NPC Rieti: domani l'esordio in A2

Mancano ormai poco più di 24 ore all’esordio della NPC Rieti nel campionato nazionale di Serie A2. L’eccitazione che si respira in città è tanta, così come la curiosità di vedere il comportamento della squadra di coach Nunzi al cospetto di una delle favorite del girone. La notizia dell’arrivo di Sky Sport HD ha sottolineato ancora di più quanto il ritorno di Rieti sui palcoscenici che contano sia reale. E per domani si prevede il pienone di pubblico.

“Ci troviamo subito di fronte un impegno complicato e stimolante– spiega coach Alessandro Rossi, primo assistente di Nunzi –  Ferentino è tra le squadre più attrezzate del girone ovest e questo perché ha nel proprio roster giocatori non solo di nome, ma anche di trascorsi molto importanti: Gigli, ad esempio, fino allo scorso anno giocava a Milano e Bulleri ha condotto una carriera di altissimo livello tra Eurolega e Serie A1. Tra gli stranieri Tim Bowers ha giocato anche a Caserta due anni fa ed è già testato nel campionato italiano dimostrando di essere un giocatore molto affidabile e Raymond Benjamin che viene da Biella dove l’anno scorso è stato uno dei migliori del campionato di Serie A2. Poi c’è Raspino che l’anno scorso in A1 a Pesaro giocava 18 minuti di media. La squadra è completata da altri giocatori importanti come ad esempio Imbrò. Insomma a giudicare sulla carta Ferentino presenta uno dei roster più importanti e tra i meglio attrezzati del nostro girone”.

La squadra di casa che ha visto anche il ritorno di Ponziani nella giornata di ieri, sarà al completo

“Siamo fisicamente pronti – continua Rossi – abbiamo avuto qualche acciacco, ma dovremmo avere tutti i giocatori a referto. Mentalmente c’è grande eccitazione e curiosità per questa nuova avventura. Siamo carichi e consapevoli di avere di fronte un impegno molto difficile, ma l’ambiente in squadra è sempre molto positivo. Anche se la squadra deve restare concentrata solo sulla partita, il fatto di esordire davanti alle telecamere di Sky Sport HD è un grande motivo di orgoglio per la società e per il pubblico che speriamo essere al pari delle ultime partite della scorsa stagione”.

Anche in spogliatoio l’entusiasmo è alto: “Siamo tutti molto carichi per l’esordio in campionato – commenta Nicolò Benedusi – ed anche se sappiamo che Ferentino punta a ben altri obiettivi rispetto a noi, l’entusiasmo che si è creato con la promozione in SerieA2 e grazie al pubblico di Rieti è veramente tanto. Speriamo di non deludere le aspettative e di cominciare bene, riuscendo ad esprimere un bel gioco fin da subito. Partiamo col botto! Esordire in diretta nazionale davanti alle telecamere di SKY SPORT HD speriamo non ci giochi un brutto scherzo e che invece sia uno stimolo a fare ancora meglio!”.

Palla a due alle ore 19.00, arbitreranno i signori: Masi Andrea di Firenze (Fi), Fabiani Alessio di Altopascio (Lu), Raimondo William di Roma (Rm).

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author