Nuovo colpo Eurotraffic Ruggi, firma Sara Braida

Arriva una nuova novità di mercato in casa Eurotraffic Basket Ruggi Salerno: la play\guardia classe ’82 Sara Braida.

Più che di un nuovo arrivo, si tratta di un vero e proprio ritorno, visto che la stessa Braida nella scorsa stagione ha già vestito la casacca rosso blu fino a dicembre, per poi accasarsi in serie A2 con la compagine del Salerno Basket ’92.Sono felice di poter riprendere un discorso che l’anno scorso si era interrotto. Non sono una persona a cui piace lasciare le cose a metà quindi sono felice di avere l’opportunità di tornare a giocare con la Ruggi e non vedo l’ora di iniziare.”

Una carriera ricca di entusiasmanti e vittoriose esperienze per la nativa di Cividale del Friuli che con le sue doti tecniche e tattiche sarà sicuramente un punto di riferimento per le più giovani. Ma l’impegno di Braida, sarà a 360°, visto anche il suo ruolo di allenatrice. Questa estate ha infatti partecipato, come head coach, ai Mondiali femminili di non udenti, guidando appunto la Nazionale Italiana. In questo senso infatti, anche quest’anno importante sarà la collaborazione tra la Ruggi e la Salerno Basket ’92, per la crescita del movimento giovanile femminile della città di Salerno, in cui Sara, sarà capoallenatore dell’under 18. “Obiettivi per quest’anno, sicuramente personali. Nel ruolo di allenatrice, quello di consolidare sempre più la collaborazione tra la Carpedil e la Ruggi per quanto riguarda la crescita dei gruppi giovanili su cui puntiamo molto e, come giocatrice, quello di provare ad essere d’aiuto alle compagne più giovani portando la mia esperienza. Ma anche e soprattutto divertirsi, ingrediente questo fondamentale che rende tutto più facile. Un ringraziamento infine al presidente Rino Pignata per aver creduto in me e alla presidentessa Angela Somma, che si impegneranno per darmi la possibilità di poter lavorare al meglio.”

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author