Oasi di Kufra Fondi, Catanzaro espugna il Palavirtus

Dura appena un quarto la gara dell’Oasi di Kufra Fondi che lascia poi terreno libero alla Planet Catanzaro di coach Cattani. Troppa poca combattività ed una difesa che lascia addirittura il 69% da 2 agli avversari, dato che non può passar inosservato in casa Virtus. Poco o nulla da salvare nei 40′ di gara dei padroni di casa. Per raggiungere la salvezza c’è bisogno di uomini che non han paura sbucciarsi le ginocchia per i compagni di squadra e per i colori che indossano. Le occasioni prima o poi finiscono, urge un cambio di atteggiamento in vista del prossimo appuntamento di domenica prossima a Scafati.
OASI DI KUFRA FONDI – MASTRIA VENDING CATANZARO 62-91
FONDI: Romano 12, Lilliu 8, Biordi 5, Di Manno, Luzza 10, Myers 14, Fontana 8, Di Giacomo 3, Mattei 2, Di Marzo ne. All. Macaro M.
CATANZARO: Carpanzano 10, Naso 6, Abassi 24, Di Dio 11, Sereni 18, Calabretta 6, Latella 8, Infelise 6, Cossari 2, Rotundo. All. Cattani A.
PARZIALI: 20-23 12-23 11-23 19-22
Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author