Oleggio, allenamenti a porte chiuse solo per la prima squadra: il comunicato

L’Oleggio Magic Basket comunica che a partire da oggi, mercoledì 26 febbraio, esclusivamente la prima squadra potrà avere accesso al palazzetto di Oleggio (PalaMiranda) per poter svolgere gli allenamenti a porte rigorosamente chiuse.

E’ quanto accordato con il Sindaco di Oleggio, che ringraziamo per la comprensione e la preziosa attenzione dimostrate, in seguito ai chiarimenti applicativi in merito all’ordinanza contingibile e urgente n. 1 del Ministero della salute, d’intesa con il presidente della Regione Piemonte “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”, rafforzati da un nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che permette la possibilità di svolgere gli allenamenti per le società sportive che disputano competizioni di ogni ordine e disciplina.

L’amministrazione comunale ha quindi deciso di riaprire le palestre comunali esclusivamente per gli allenamenti delle Società che disputano competizioni. Questi allenamenti si devono svolgere a porte chiuse (come da indicazione del Decreto) e senza l’utilizzo delle docce e degli spogliatoi ad esclusione dei servizi igienici (come indicato dai Chiarimenti della Regione Piemonte).

La società specifica che rimane invariato quanto comunicato nella giornata di lunedì 24 febbraio: rimangono sospese tutte le attività dedicate al settore giovanile e minibasket.

Fonte: Ufficio Stampa Oleggio Magic Basket

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.