Oleggio Basket, coach Remonti: " Contro il San Giorgio per conquistare i primi due punti"

Squali contro Draghi, entrambi a caccia dei primi due punti. Questo lo scenario alla vigilia della terza giornata di campionato: l’Oleggio Magic Basket affronta la sua prima avversaria lombarda, San Giorgio su Legnano, domani, domenica 16 alle 18, in trasferta.

Come gli oleggesi anche i padroni di casa sono ancora a quota zero punti, dopo le sconfitte contro Montecatini e Omegna. Squadra ostica, ma occasione importante per gli Squali di trovare due punti preziosi soprattutto per il morale. Tra le fila avversarie da notare Davide Benzoni, il centro leader morale del gruppo, la guardia Simone Tomasini, atleta tra i più completi, Alessandro Priuli, centro che arriva da tanti anni in categoria.

A fare il punto il vice di Franco Passera, coach Paolo Remonti: «Quella di domani è per noi una partita molto importante, dopo due avversarie contro le quali ce la potevamo giocare, ma comunque con ambizioni da classifica medio/alta, San Giorgio può essere davvero alla nostra portata; – commenta – non siamo al meglio della forma, causa diversi aspetti, tra cui anche influenze varie, ma abbiamo lavorato al meglio per avere un piano partita che possa aiutare la squadra; ci sono individualità importanti dall’altra parte, ma con il nostro gioco possiamo fare bene e trovare i primi due punti della stagione».

 

Fonte: Ufficio Stampa Oleggio Magic Basket

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author