Oleggio Basket, notiziario giovanili

UNDER 13, 1^ GIORNATA RITORNO: NO PROBLEM CON IL SAN GIACOMO!

Dopo la pausa del giro di boa, gli Squali non dimenticano la loro missione da capolista e in casa conquistano una vittoria più che netta contro San Giacomo Novara, 88-41. Partita che ha bisogno di pochi commenti, sempre ben condotta e che ha potuto far sì che coach Mattea potesse fare diverse rotazioni. Quasi tutti in campo significa vittoria ancor più di squadra. Il suo commento: «Abbiamo giocato bene, mollato il quarto quarto, ma spazio per tutti. Hanno giocato tutti molto bene, concentrati, forti in difesa, senza litigare nei troppi contatti, trovando i buchi nella difesa avversaria; dobbiamo tutti noi, io e ragazzi insieme, rimanere sempre concentrati con la testa giusta; anche chi è magari a volte timido ha fatto il suo e questo mi rende ancora più felice. Così siamo in grado di giocare contro tutte le squadre; non dobbiamo mai avere paura». Prossimo impegno sabato 20 alle 17.30 in trasferta contro Omegna. Novara: Valenti 24, Palmas 4, Parisi 8, Mbarki 3, Paonessa 2, Cancelliere, Buzzegoli, Somma, Ododu . All.: Valenti Oleggio: Mouaraki 12, Delle Carbonare 12, Beldì 7, Omarini , Frison 12, Piloni 6, Lodi 4, Petrea , Daffara 10, Zandanel 19,Russo. All.:Mattea

 

UNDER 14, 2^ GIORNATA DI RITORNO: SOLO CINQUE PUNTI ALLONTANANO LA VITTORIA

Finisce 43-48 la sfida di Oleggio contro Ponderano nella 2^ giornata di ritorno. Al termine di una partita combattuta la spunta Ponderano ma i giovani Squali hanno fatto buoni progressi rispetto alla partita di andata. Avanti nel primo quarto, poi equilibrio con lotta serrata e alla fine il sorpasso avversario. Il commento di coach Bussoli: «Manca ancora un po’ di precisione vicino a canestro e un po’ più di presenza a rimbalzo e sulle palle vaganti ma la strada è giusta e va perseguita con ancora più costanza in allenamento». Per il prossimo impegno se ne riparla a marzo, sfida del we contro Omegna rimandata. Oleggio: Dalle Carbonare 2, Poma, Padoan 6, Frison 6, Piccione 2, Del Sale 2, Cocozza 3, Sacchi 5, De Luca 10, Valerio, Zandanel 2, Franchini 5. All.: Bussoli Ponderano: Rossi 1, Sais 3, Pusceddu 6, Silvestri 2, Angeline 2, Stello 9, Massobrio 2, Perucca, Cavalli 17, Grendene 6. All.: Monfermoso

 

UNDER 15 ELITE, 2^ GIORNATA (FASE 9-16): CHE PARTITA!

Trasferta, squadra un po’ rimaneggiata con cinque 2001 assenti e tre 2002 in sostituzione e…vittoria! È la seconda in fila per l’Under 15 Elite di coach Mattea nella seconda fase. 83-75 contro Alessandria: i ragazzi hanno controllato la partita fin dalla prima azione, creando un ufficiostampa@oleggiobasket.org certo vantaggio; nell’ultimo periodo gli avversari hanno recuperato fino al 74 pari, ma gli Squali hanno continuato il loro gioco di squadra e hanno fatto molto bene, prima con un canestro in penetrazione e poi con tiro da tre su palla rubata, che ha di fatto segnato il distacco. Il commento del coach: «Sono molto contento per i ragazzi, si vedono i miglioramenti: ad Alessandria avevamo perso di 18 da loro, in casa vinto di 11 e ora vinto da loro, sono contento; abbiamo dimostrato che il gioco di squadra è quello che paga sempre; vittoria di carattere e del gruppo, bene in difesa, nell’1vs1, ma anche nella circolazione di palla. Ora pensiamo a domenica, che non sarà facile, ma se giochiamo così possiamo fare davvero bene». Appuntamento domenica 21 alle 17.15 in casa contro Bc Novara.

 

UNDER 16 ECCELLENZA, 4^ GIORNATA FASE TOP: IN CORSA FINO AL TERZO QUARTO!

Rimandata la vittoria degli Squali nella quarta giornata della fase top in Under 16 Eccellenza: finisce 86-60 per Omegna dopo una sfida comunque ben gestita quasi fino alla fine del terzo quarto. Il commento di coach Remonti: «E’ stata comunque una buona partita per i ragazzi, ci manca il mantenere la motivazione fino alla fine, quando si abbassa non riusciamo più a fare così bene; Omegna è molto brava in campo aperto e ci siamo lasciati andare; sono comunque contento, è stato dato spazio a tutti, anche per vedere i miglioramenti e questi ci sono; il nostro obiettivo è allungare il tempo di buon rendimento fino a fine gara contando anche su maggiori rotazioni». Ragazzi a riposo perché la gara prevista sarà recuperata il primo marzo. Omegna: Bovio 19, Franzosi 11, Paredes 2, De Ceglia 3, Copiatti 7, Tiberio 4, Ramenghi, Guala 7, Preatoni 4, Carone 6, Ferraris 16, Oglina 7. All. Lodetti Oleggio: Cattaneo, Rakipi 7, Gattico ne, Frison 10, Pollastro 4, Barcarolo 12, Vanoli, Zocca 4, Franchini 12, Rigon 3, Boldrin 6, Losasso 2. All. Remonti

 

UNDER 18 ECCELLENZA, 9^ GIORNATA DI RITORNO: CHIUSURA CON VITTORIA!

Ultima gara della prima fase per l’Under 18 Eccellenza targata Oleggio Junior Basket. Vittoria 47-58 contro Alba. La trasferta degli Squali contro il fanalino di coda parte nel migliore dei modi. Adesso inizia la seconda fase del campionato con quattro gironi da quattro squadre (incrociando le meglio classificate dei gironi del campionato elite piemontese) che porteranno solo i vincitori di questo mini girone alla final four piemontese. Parola a coach Villa: «Dobbiamo aspettarci partite toste contro avversari che sicuramente vorranno dimostrare di non avere niente in meno di una squadra Eccellenza e quindi saranno pronte a tutto per strappare il referto rosa! Allenarsi duramente per superare difetti tecnici e mancanze mentali, questo deve essere il nostro obiettivo». Oleggio: Iannacone 7, Boracchini, Pozzi 8, Tartaglia 8, Dongiovanni 7, Caligaris 13, Sartor 9, Martelli 2, Galzerano, Oguno 4. all. Villa Alba: Lanzetti, Sordo, Lagorio, Bertolotto, Colli 20, Revello, Pelassa 3, Toppino 15, Tonini Bossi 2, Zanelli, Lanzetti 5, Corvolan 2. all. Cardile

 

PROMOZIONE, 15^ GIORNATA (4^ RITORNO): SI RITROVA FINALMENTE IL SORRISO!

Vittoria! Era da tre giornate che in casa promozione non se ne parlava e… che mancanza! Il ghiaccio si è rotto nuovamente alla quarta di ritorno, a Romentino, finita 57-66. Sfida che ha testimoniato quanto sia importante la concentrazione per fare bene: gli Squali hanno rimontato da 15 punti e hanno vinto, piazzando un quarto periodo di 21-9. Il commento di di coach Mattea: «Abbiamo giocato bene, sfruttando diverse situazione a noi favorevoli; bene l’esordio di Breganni che ci dà una mano soprattutto in difesa; dobbiamo assolutamente riprendere il cammino, rimanere concentrati e non pensare che contro le squadre di bassa classifica sia facile, vedi l’esempio della prossima partita contro Castelletto; dobbiamo partire dalla concentrazione mentale e di testa e poi pensare al fisico». Prossimo appuntamento venerdì 19 alle 21.15 contro Castelletto in casa. Romentino: Villa 4, Bergamini 4, Pavesi 18, Locatelli 6, Ceffa, Pollastro 6, Ramò 2, Ricotti 8, Biancon 5, Silvani 4. All. Cortese Oleggio: Giussani, Zandanel 4, Marini 6, Portalupi, Zenzolo ne, Barcarolo 17, Martinoli 17, Breganni 3, Slavazza 12, Pouye 7, Mancin ne, Bovio. All. Mattea

 

UNDER 16 FEMMINILE, 2^/3^ GIORNATA GIRONE RITORNO: BUONA PRESTAZIONE, MA NIENTE PUNTI

Altre due sconfitte per le ragazze dell’Oleggio Junior Basket, la prima in casa contro Giussano, 30-55, e la seconda rimediata a Monte Marenzo, 55-41, domenica pomeriggio. Il commento di coach Ilaria Marini: «Peccato perché in entrambe le partite eravamo a rotazioni ridotte, 9 e 8 domenica, – dice – contro Giussano abbiamo giocato molto bene fino al primo tempo, poi la concentrazione è scesa, la stanchezza per alcune si è fatta sentire e abbiamo mollato e giustamente Giussano ne ha approfittato. Contro Marenzo, che è l’ultima in classifica, partita da cancellare, forse la peggiore giocata finora: sulla carta avremmo dovuto vincere, ma hanno approfittato della nostra giornata no e hanno portato a casa il risultato. La soluzione rimane sempre la stessa… allenarsi con continuità in palestra insieme!». Oleggio-Giussano: 30-55 Oleggio: Giani, Bonazzi, Rondonotti 4, Manfredino 2, Bagattini 3, Bellini 15, Beldí 4, Brusati 2, Badoan. All. Marini Monte Marenzo-Oleggio: 55-41 Oleggio: Giani, Bonazzi 11, Rondonotti 6, Manfredino, Bagattini 12, Bellini 12, Beldí, Padoan. All. Marini

 

Elena Mittino

Commenta
(Visited 65 times, 1 visits today)

About The Author