Oleggio Junior Basket: il notiziario del settore giovanile

PROMOZIONE (girone rosso). La si conquista negli ultimi secondi di gioco, ma è di fatto una vittoria per la promozione di coach Mattea che ha esordito venerdì scorso fra le mura amiche contro Borgoticino, punteggio finale 66-64 (18-14; 36-37; 48-52). Match intenso per i ragazzi che, dopo un buon inizio testimoniato da un vantaggio in doppia cifra, si sono fatti recuperare andando negli spogliatoi in parità. Sotto di dieci punti nel corso del terzo quarto, dopo il pareggio è stata lotta fino alla fine. Il parere del coach: «E’ andata bene perché sono i primi due punti fatti nella prima partita, – ha detto – il nostro recupero è stato possibile sia grazie al loro 1/8 ai tiri liberi e agli ultimi 6 punti di Barcarolo. Dobbiamo sicuramente lavorare sull’intensità difensiva, nelle rotazioni e dobbiamo imparare a comunicare di più». Seconda sfida venerdì 30 a Gravellona alle 21.

Oleggio: Raffaello 12, Marini 4, Zandanel 3, Zenzolo, Barcarolo 11, Martinoli 3, Slavazza 16, Pouye 2, Mancin 5, Bovio ne, Broggi 10, Portalupi. All. Mattea.

Borgoticino: Carulli 15, Cova 12, Paloschi 7, Capodivento 8, Casazza 9, Bucci 2, Briacca, Mora 1, Crespi 10, Luini. All. Briacca.

UNDER 16 ECCELLENZA (girone blu). Quarta giornata di campionato che sa di sconfitta per i ragazzi di coach Remonti contro il College, avversario per l’occasione. Il risultato finale è 64-77 (15-19; 30-37; 42-56). Lotta su ogni palla, alla fine hanno prevalso la maggiore energia e la fisicità dei vicini di casa, anche se «abbiamo giocato leggermente sotto la soglia della nostra intensità, – spiega l’allenatore – abbiamo trovato difficoltà negli accoppiamenti difensivi, ma nel complesso non è stata una cattiva partita, anzi. Dobbiamo però essere sempre al top, altrimenti rischiamo di farci superare con il passare dei minuti». Venerdì 30 trasferta a Biella alle 20.30 contro la formazione che il coach definisce la più forte del campionato.

Oleggio: Cattaneo, Rakipi 8, Frison, Pollastri 20, Barcarolo 10, Vanoli, Zucca 1, Franchini 12, Rigon 2, Boldrin 2, Losasso 2, Gattico. All. Remonti.

College: Rupil 8, Ielmini, Caneva 3, Deferrari 11, Decarli 3, Carnaghi 8, Zanoletti, Petrov 13, Campanella 11, Volta 5, Olivelli 4, Briacca 11. All. Rossi

UNDER 18 ECCELLENZA (girone unico). Passi avanti per i ragazzi di coach Villa che contro Crocetta Torino si arrendono solo alla fine: 75-65 (24-19; 39-33; 59-50). Buon inizio per Oleggio che parte con il piede sull’acceleratore, esegue con calma in attacco e difende con concentrazione piazzando subito il minibreak. I padroni di casa non si tirano indietro e iniziano a macinare gioco sfruttando anche le disattenzioni della difesa ospite che inizia ad avere qualche crepa. In ritardo sui movimenti senza palla degli avversari, gli oleggesi non riescono a fermare le incursioni al ferro dei torinesi e si va all’intervallo sul punteggio di 39-33. Al rientro in campo gli squali pareggiano sul 46-46, ma Crocetta torna in vantaggio con Pasqualini che ne segna 11 di fila. Oleggio rimane in partita fino alla fine, senza però dare la zampata finale. «I frutti iniziano a vedersi, – conferma il coach – è la strada giusta per togliersi in futuro qualche soddisfazione». Trasferta giovedì 29 alle 20.30 contro Moncalieri.

CROCETTA: Carpentieri, Arese 9, Pozzato 17, Borgarello, Pasqualini 24, Bensi ne, Piumatti 9, Orlando 8, Cibrario 3, Pricop ne, Pozzi 4, Rossin 1. all. Tassone.

OLEGGIO: Iannacone 20, Giromini, Boracchini, Pozzi 23, Malli 2, Tartaglia 4, Dongiovanni 3, Briganti 1, Caligaris 1, Sartor 5, Martelli 6. all. Villa.

L’UNDER 15 ELITE giocherà domani, giovedì 29, alle 18.30 in trasferta ad Alessandria per la terza giornata di campionato.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author