Oleggio Junior Basket: notizie dal settore giovanile

Al via i campionati giovanili. Sono cinque in tutto le squadre dell’Oleggio Junior Basket iscritte nelle rispettive categorie: Under 13, Under 14, Under 15 Elite, Under 16 Eccellenza e Under 18 Eccellenza. Tre quelle già in competizione.

UNDER 15 ELITE (girone blu). È stato un esordio un po’ in sordina per il gruppo di coach Alessandro Mattea, che nella prima sfida, in trasferta, ha affrontato Scuola Basket Asti, perdendo 73-51. Divario accentuato sì, ma che nasconde un’ampia rimonta da parte dei ragazzi al rientro dagli spogliatoi. Le parole dell’allenatore: «Abbiamo pagato l’emozione della prima partita, – ha detto – eravamo parecchio confusi nel primo tempo; nel secondo tempo abbiamo subito molto meno grazie ad una buona difesa e alle poche forzature. Serve maggiore concentrazione perché, con quella, possiamo giocarcela con tutti senza paura». Seconda sfida domenica 18 in casa (Palazzetto dello Sport) alle 14.45 contro Scuola Basket Fulgor Omegna.

Asti: Lupo 15, Le Caldare 9, Migliarino, Malotas 10, Bucciol 6, Lekas, Novali, Brignolo 10, Sodano, Bonino 21, Bruschetini 2, Casamassima. All. Dogliani. 

Oleggio: Colombo 1, Sonzogni 16, Brisio 3, Masella 5, Rega 2, Pecoraro 16, Salvato 3, Tantardini, Canavesi 2, Tornese 2, Romeo, Pagani 1. All. Mattea

UNDER 16 ECCELLENZA (girone blu). Dopo l’esordio vincente contro Venaria Reale, la seconda partita è un ko di misura per i ragazzi di coach Paolo Remonti, impegnati in trasferta a Omegna, 66-62 (13-18; 33-34; 52-54). «Siamo stati avanti per tre quarti, poi si è vista la differenza dovuta all’esperienza, – ha detto l’allenatore – gli ultimi minuti sono stati punto a punto e Omegna è stata più brava a gestire prendendoci cinque rimbalzi in attacco. C’è da lavorare, ma sono contento perché è stata comunque una sfida gagliarda». Terza di campionato venerdì 16 in trasferta, alle 20.30, a Casale Monferrato.

Omegna: Maulini, Bovio 2, Franzosi 6, Paredes 12, De Ceglia 12, Tiberio 1, Ramenghi, Guala 6, Preatone, Carone 11, Ferraris 16, Oglina. All. Lodetti.

Oleggio: Cattaneo 5, Rakipi 14, Frison 4, Pollastri 14, Barcarolo 8, Zocca, Franchini 11, Rigon 9, Boldrin 4, Losasso 2, Gattico ne. All. Remonti

UNDER 18 ECCELLENZA (girone unico). Non arriva la vittoria nella seconda partita di campionato per i ragazzi di coach Matteo Villa, impegnati sul difficile campo del Lauretana Forum contro la Pallacanestro Biella, una tra le favorite per il titolo finale del campionato piemontese. Gli Squali partono molto bene nei primi minuti e tengono testa all’avversaria, poi però subiscono un break di 15-0 e la situazione si ribalta. Biella continua il suo gioco corale e all’intervallo lungo ha quasi doppiato Oleggio; finale: 108-55 (11-11; 53-25; 74-41). «La partita si sapeva sarebbe stata molto difficile, dobbiamo crescere soprattutto sotto un punto di vista mentale, – ha detto Villa – errori grossolani e mancanza di concentrazione a questo livello si pagano molto care e il nostro obiettivo è migliorare anche sotto questo punto di vista». Terza sfida domani, giovedì 15, al PalaNovarello contro il College, alle 20.

Biella: Pollone 12, Bergamaschi 19, Sartore 10, Marletta 8, Gremmo ne, Di Micco 9, Lai 2, Ambrosetti 3, Mamukelashvili 19, Wheatle 26. all. Danna, ass. Baroni

Oleggio: Iannacone 4, Giromini, Boracchini, Pozzi 21, Pescangegno ne, Tartaglia 7, Dongiovanni 1, Caligaris, Sartor, Martelli 4, Galzerano 7, Oguno 11. all. Villa, ass. Boracchini

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author