Oleggio, contro la PMS per rompere il digiuno

Terzo impegno stagionale per l’Oleggio Magic Basket che, tra le mura amiche del PalaEolo, affronta la Pms Moncalieri


Di nuovo fra le mura di casa, di nuovo contro una squadra piemontese. Obiettivo: rompere il digiuno. Nella terza giornata di campionato domani, sabato 14 ottobre alle 21 al PalaEolo, l’Oleggio Magic Basket affronta la Pms Moncalieri, che lo scorso anno ha vinto il girone A, ma in questa stagione si presenta in veste completamente diversa.

La formazione piemontese ha rinnovato quasi tutta la squadra, scegliendo di salutare i grandi nomi e di dare spazio ai giovani interessanti.

Reduci da due sconfitte nette nelle prime due giornate, quella di domani è occasione ghiotta per entrambe le squadre: con due punti, sfiorati già nelle settimane prima, gli Squali darebbero una prima scossa, anche se lieve alla loro classifica.

Parola al vice coach Paolo Remonti:

«Attenti e concentrati non per 40 ma, come dice coach Passera, per 41 minuti. Arriviamo da due buonissime partite nelle quali però non abbiamo avuto la capacità di stare nelle situazioni finali per chiudere bene. Stiamo lavorando per cercare di migliorare quegli aspetti dove abbiamo finora latitato un po’, la settimana è andata abbastanza bene e abbiamo elaborato un buon piano partita».

Scontro fra due squadre giovani, Pms del tutto rinnovata:

«Assolutamente, non è la Pms dello scorso anno, ma completamente ridimensionata per ambizioni e aspettative, con la decisione di dare spazio a giovani che possa essere interessanti in futuro come Zugno, Creati e De Ros. Domani dovremo mettere in campo una partita intensa, energica, fisica e molto attenta dal primo minuto all’ultimo. Siamo anche noi giovani ma con un pizzico di esperienza e dovremo essere bravi a farla valere, cercando di “metterli sotto” sotto tutti i punti di vista per non averli vicino nel punteggio ed evitare che siano poi gli episodi finali a decretare la gara».

 

Fonte: Ufficio Stampa Oleggio Magic Basket

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author