Oleggio Magic Basket, prima sfida siciliana contro Capo D'Orlando

Il calendario ha scelto così: tre sfide siciliane nelle ultime cinque giornate, due di queste consecutive. Nell’undicesima giornata di campionato domani, sabato 30 novembre, sfida con Irritec Capo D’orlando. L’appuntamento è fissato per le 21 nel palazzetto comunale di Lonate Pozzolo (via Galvani 48), che ospiterà gli Squali anche per la sfida del 7 dicembre. Capo D’Orlando per ora ha un percorso molto equilibrato con cinque partite vinte e quattro perse; per gli Squali è la prima occasione di riscatto dopo il ko a San Miniato. Tra le fila avversarie l’ex Squalo Marcello Crusca.

A presentare la sfida coach Paolo Remonti: «Incontriamo una squadra di tutto rispetto, molto temibile e i punti in classifica lo dimostrano e che ha trovato molto velocemente la giusta amalgama per giocare bene insieme. Tanti i giocatori da tenere d’occhio, partendo da Di Coste, centro che supera per qualche cm il nostro Bertocchi, e con lui Riccio, entrambi con formazione americana; poi Perez, che abbiamo già visto nelle stagioni passate e citerei anche Ferrarotto, play giovanissimo, che sta facendo molto bene. Giochiamo ancora in un altro palazzetto, anche questa volta abbiamo fatto in modo di renderlo un po’ nostro allenandoci in questi giorni, non sarà facile, ma vogliamo e dobbiamo fare bene».

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.