Oleggio Magic Basket, tutti pronti alla battaglia

Poche ore per riaprire il sipario. Pronti per la fase più importante di questa stagione. Al via domani, sabato 29 aprile, i playout per l’Oleggio Magic Basket, che si giocherà il posto in categoria nazionale con la Virtus Siena. Appuntamento alle 21 sul campo toscano per gara 1, gara 2 sarà poi fra le mura del PalAmico mercoledì 3 maggio stesso orario ed eventuale gara 3 ancora in Toscana alle 21 sabato 6 maggio. L’altro incrocio del girone A vede a confronto la Sangiorgese e Pino Dragons Firenze. A presentare la sfida il Gm Daniele Biganzoli: «Domani, fuori casa, sarà una vera battaglia con la consapevolezza anche che si tratta di un campo tra i più caldi del nostro girone. Le partite di playout hanno un “sapore” completamente diverso rispetto a tutte le altre, perché la posta in gioco è molto alta e soprattutto è uno scontro che non prevede un “domani”, si esaurisce completamente nell’arco al massimo di tre partite, tutte importantissime. Siena si presenterà con la pressione di dover fare bene fra le mura di casa e questo per noi può e deve essere uno stimolo in più a fare ancora meglio. In settimana ci siamo preparati bene e vogliamo dimostrarlo proprio domani sera. I ragazzi sanno benissimo che non dovranno mollare mai, perché mai come in questi casi sono partite che valgono dal primo all’ultimo secondo, bisogna essere pronti per tutti i 40 minuti, far sentire che ci siamo. Come dicevo una battaglia, come lo sarà poi a casa nostra, dovremo avere la giusta concentrazione, senza un atteggiamento troppo remissivo se gara uno non fosse nostra e neanche troppo alle stelle se facessimo punteggio positivo: concentrati fino alla fine».

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author