Olimpia Cagliari, parla coach Sulis: "Contro Sant'Orsola una gara particolare"

Era già pronta ad affrontare il ciclone Olisemeka l’Esperia Cagliari, che però dovrà attendere ancora prima di disputare il match interno contro la Santa Croce Olbia. La gara, prevista inizialmente per sabato 10 dicembre, è stata infatti rinviata al prossimo 22 dicembre a causa di alcuni lavori in corso al PalaEsperia.

Sarà regolarmente in campo invece l’Olimpia di coach Sulis, alle prese con la difficile trasferta di Sassari contro il Sant’Orsola. I Pumas affronteranno un avversario che, dopo un inizio un po’ stentato, sta nuovamente trovando fiducia, come testimoniano le ultime due vittorie contro Sinnai e Ferrini. «Sarà una partita che ci proporrà dei temi tecnici molto diversi rispetto all’ultima – dice Alessandro Sulis – il Sant’Orsola, diversamente dalla Ferrini, lavorerà molto sulle situazioni di gioco a palla lontana, e cercherà dei possessi vicino a canestro. Dovremo misurarci con le loro caratteristiche, e – considerato lo scopo formativo di questa squadra – sarà senz’altro un’occasione di crescita».

Nonostante non vincano ormai da diversi turni, i biancoverdi stanno continuando a mostrare dei segnali incoraggianti: «Veniamo da un periodo di miglioramenti – prosegue Sulis –  con una discreta prova nel match Under 20 contro la Dinamo Sassari. Ma ci sono ancora tanti passi avanti da fare, specialmente nelle letture: dobbiamo imparare a riconoscere e sfruttare meglio le situazioni di vantaggio. Essere giovani non può essere una giustificazione per gli errori. Al contrario, avere 18 o 20 anni è una fortuna che va sfruttata. E’ questo il messaggio che deve passare».

Infermeria affollata in casa Olimpia: non ci sarà Marco Pintor, infortunatosi in occasione della gara contro la Ferrini. Limbardi dovrebbe stringere i denti nonostante un problema alla caviglia, e anche Argiolas è sulla via del recupero. Potrebbe marcare visita, invece, Biggio, che negli ultimi giorni non si è allenato a causa di alcuni acciacchi.

Palla a due domenica 11 dicembre alle 18 al PalaSerradimigni di Sassari. Arbitreranno i signori Emmylou Mura e Alberto Putzulu di Cagliari.

Commenta
(Visited 65 times, 1 visits today)

About The Author