Olimpia Milano, Kuzminskas: "A fine anno ognuno per la propria strada. E non dovrebbe essere così"

Dopo un anno e mezzo, l’avventura di Mindaugas Kuzminskas con la maglia dell’Olimpia Milano sta per finire, dato che il suo contratto finirà il 30 Giugno. A margine di un evento tenutosi a Kaunas, in Lituania, l’ex Knicks si è lasciato andare a dichiarazioni non proprio esaltanti sullo spirito di squadra della sua ormai ex compagine, riguardante soprattutto il finale di stagione, andato male come sappiamo all’Olimpia, prima con la mancata qualificazione ai Playoff di EuroLeague e poi con lo 0-3 subito in semifinale Playoff di Serie A contro la Dinamo Sassari.

Durante l’anno non abbiamo mai avuto cene di gruppo, e non ne abbiamo fatta una nemmeno dopo la fine della stagione. Tutti sono scesi dall’aereo e sono andati per la propria strada; ovvio che non dovrebbe essere così“, ha commentato Kuzminskas.

Mancava l’unità del gruppo, la giusta atmosfera. Alcune volte non abbiamo fatto sessioni di video review perché alcuni giocatori non volevano. L’arrivo di Ettore Messina? Penso che con lui tanti problemi si risolveranno“, ha concluso il giocatore lituano.

Commenta
(Visited 181 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info