Olimpia Milano alla ricerca di un nuovo coach, offerto un triennale a Simone Pianigiani

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport di oggi, l’Olimpia Milano si starebbe muovendo sempre più insistentemente alla ricerca di un nuovo allenatore visto l’ormai certo addio di Jasmin Repesa dopo il fallimentare finale di stagione che ha visto la compagine meneghina uscire meritatamente dai playoff contro Trento con un sonoro 4-1. Ebbene il primo nome della lista per le “scarpette rosse” sarebbe quello di Simone Pianigiani, attualmente legato all’Hapoel Gerusalemme fino al termine della prossima stagione, a cui il gm Livio Proli avrebbe già offerto un triennale. Il nodo da sciogliere resta legato al contratto che il coach ha con la squadra israeliana e che dovrà essere discusso fra le due squadre ma la cosa certa è che l’ex allenatore di Siena e della nostra nazionale resta in ogni caso la prima scelta sulla panchina lombarda. L’idea di Milano sarebbe quella di ripartire da Pianigiani e soprattutto dallo zoccolo duro italiano composto dai vari Cinciarini, Pascolo, Fontecchio, Abass e soprattutto Gentile, che ritornerebbe alla base con l’ultimo anno di contratto da disputare con l’EA7. Vedremo se nelle prossime settimane si riuscirà a trovare un accordo fra le parti o se Milano dovrà continuare la ricerca per stabilire chi siederà sulla propria panchina nella prossima cruciale stagione.

Commenta
(Visited 91 times, 1 visits today)

About The Author