Olimpia Milano, coach Repesa: "La pressione pesa. Ci abbiamo provato ma così è difficile"

Così Coach Repesa dopo la sconfitta con lo Zalgiris: “È frustrante per noi e per il pubblico o la società. Abbiamo messo energia e ci abbiamo provato ma non va. Ho detto mille volte che sono determinato e non mi fermo ma dobbiamo trovare la serenità per riprendere a vincere. La pressione la sentiamo perché l’Olimpia Milano è una società storica con obiettivi alti e qualche volta non realisti. Questa è l’atmosfera e pesa. Però ci abbiamo provato ma solo Hickman ha fatto canestro. Così è difficile. Il problema è questo. Loro facevano canestro sui tiri aperti e noi no. Ho allenato situazioni difficili in passato come a Roma quando avevo Jaaber e Jennings che andavano a velocità 5 e Becirovic e Brezec che andavano a velocità 1. Raduljica penso sia quello che subisce di più la pressione ma non voglio accusare solo lui. Di certo non è quello vero”.

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author