Olimpia Milano: Le parole di Repesa dopo la sconfitta di gara 1

“Complimenti a loro, sono stati migliori, concentrati e soprattutto non erano nervosi mentre noi ce lo siamo creati, il nervosismo, partendo male, con tante palle perse, quasi da record. Abbiamo provato a ribaltare con una chimica particolare alla fine ma non avremmo meritato. Avevamo come obiettivo essere attenti e pazienti. Ma loro hanno fatto le solite cose e noi invece abbiamo fatto il contrario di quello che dovevamo inclusa la difesa sulla transizione, perché loro hanno buoni tiratori. Abbiamo cercato di calmarli ma la tensione era negativa e questo anche da parte dei più esperti. Si lamentavano di cose banali. Sono arrabbiato per l’approccio che ha influenzato tutta la partita. Però se le cose vanno male bisogna avere la forza di reagire. Dipende tutto da noi. Se abbiamo ansia e nervosismo possiamo perdere con chiunque. La serie? Hanno talento e sono ben allenati, non vanno sottovalutati ma se perdiamo tre volte con loro o   con chiunque altro significa che non meritiamo di andare avanti. Siamo nelle nostre stesse mani”

Fonte: sito Olimpia Milano

Commenta
(Visited 76 times, 1 visits today)

About The Author