Olimpia Milano, Repesa: "La cosa migliore? I 29 assist"

Coach Jasmin Repesa sulla partita con il Maccabi: “E’ stata interessante e noi l’abbiamo fatta diventare molto interessante. Se abbiamo imparato la lezione questo è importante. Ma non ci possiamo permettere cali di energia. Avevamo parlato del time out, di tenere gli spazi giusti e non so se hanno fischiato i falli che c’erano ma in ogni caso abbiamo commesso degli errori. Era importante vincere e tutti hanno dato qualcosa. Qualcuno è indietro ma è la nostra realtà del momento. Dobbiamo recuperare tutti perché d’ora in poi ci alleneremo poco e viaggeremo molto e serviranno tutti come stasera- Sono orgoglioso perché avevamo tanti giocatori in doppia cifra. I 29 assist dicono che abbiamo giocato di squadra ma in difesa dobbiamo fare meglio perché sappiamo farlo. Anche se loro hano qualche giocatore straordinario vedi Goudelock.  Hickman ha giocato con grande personalità e leadership, ci ha dato sicurezza in attacco e ha difeso bene.  Il quinteto iniziale l’ho scelto perché volevamo spendere energia senza bonus e con Macvan e Pascolo potevamo farlo anche perché Raduljica è  molto indietro. Per me la cosa migliore sono i 29 assist: nelle nostre regole quando prendiamo canestro dobbiamo giocare controllato per non far prendere ritmo agli avversari. Gli assist dicono che abbiamo eseguito bene. Stasera ci è anche mancato Sanders che era perfetto contro i loro 4 ma siamo riusciri a coprire la posizione che ni preoccupava di più con quelli che avevamo. Pascolo? Lui ha voglia, è un ragazzo straordinario, si impegna e ha questo corpo da polpo che fa cose soprendenti per gli avversari e spesso anche per noi”.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author