Olimpia Milano, ufficiale l'arrivo di Alen Omic

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica di aver raggiunto un accordo fino a fine stagione con Alen Omic, centro di 2.16, proveniente dal Buducnost Podgorica con la quale stava giocando in EuroLeague e nella Lega Adriatica. Indosserà il numero 92. L’ingaggio di Omic si è reso necessario in seguito all’infortunio al pollice della mano destra di Kaleb Tarczewski che dovrà sottoporsi a intervento chirurgico e risulterà indisponibile per un periodo di circa sei settimane.

LA CARRIERA – Nato il 6 maggio 1992 a Tuzla in Bosnia, ma è sloveno e cresciuto nelle giovanili dello Zlatorog Lasko dove è rimasto fino alla stagione 2011/12. Nel 2012 si è trasferito all’Olimpia Lubiana (5.0 punti e 3.8 rimbalzi di media in EuroLeague nel 2012/13). Nel 2015 è passato al Gran Canaria (14.0 punti e 7.9 rimbalzi a partita in Eurocup) e nel 2016 all’Anadolu Efes Istanbul (17 gare di EuroLeague). Nel gennaio 2017 si è trasferito a Malaga dove insieme a Nemanja Nedovic e Jeff Brooks ha vinto l’Eurocup (6.4 punti, 5.9 rimbalzi). Nel 2017/18 ha cominciato la stagione all’Hapoel Gerusalemme (8.0 punti e 4.4 rimbalzi in Eurocup) poi si è trasferito alla Stella Rossa Belgrado (8.4 punti e 4.2 rimbalzi in EuroLeague). Quest’anno dopo aver svolto la preseason al Fenerbahce Istanbul, ha firmato per il Buducnost Podgorica con il quale è partito in quintetto 15 volte su 15 con 8.9 punti per gara, 4.7 rimbalzi, il 62.0% da due e il 61.5% dalla lunetta.

NOTE – Con la Nazionale slovena ha giocato i Mondiali del 2014 e gli Europei del 2015. Ha vinto la Supercoppa slovena del 2014 con Lubiana, il campionato serbo 2018 con la Stella Rossa. Nel 2015/16 è stato incluso nel primo quintetto All-Eurocup quando giocava a Gran Canaria e nel 2017 ha vinto l’Eurocup con Malaga.

FONTE: Ufficio Stampa Olimpia Pallacanestro Milano

Commenta
(Visited 80 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.