Olimpia Milano, ufficiale l'arrivo di Paul Biligha

La Pallacanestro Olimpia Milano annuncia di aver firmato con un contratto di tre anni il giocatore Paul Biligha, centro di 2.00, nato il 31 maggio 1990 a Perugia, proveniente dall’Umana Reyer Venezia. “Per me arrivare a Milano significa aver raggiunto passo dopo passo il top: qui la richiesta ai singoli è sempre molto alta, ed è quello che mi serve per migliorare ancora”, dice Paul Biligha. “Abbiamo voluto Paul, perché ha le qualità atletiche e morali per aiutare la nostra squadra, oltre alle motivazioni per crescere ancora e diventare una parte importante della cultura che stiamo costruendo”, dice il general manager Christos Stavropoulos.

LA CARRIERA – Paul Biligha ha cominciato a giocare in Camerun, dove ha vissuto tra gli 8 e i 16 anni, e poi a Firenze al rientro in Italia. Successivamente, è stato acquistato dall’UCC Casalpusterlengo ma ha militato anche a Verolanuova, Crema, Pavia. Nel 2012, si è trasferito ad Avellino dove ha giocato due stagioni in Serie A prima di passare a Ferentino in A2. Dal 2015 al 2017 è stato a Cremona per due stagioni (nella seconda 11.0 punti e 5.2 rimbalzi di media) e poi altre due a Venezia, vincendo la Fiba Europe Cup nel 2018 e il campionato italiano nel 2019. Ha giocato anche un Europeo Under 20 con la Nazionale italiana nel 2010 e un Europeo nel 2017, in Israele e Turchia.

NOTE – Biligha è di origini camerunensi. Agli Europei del 2017 è stato allenato da Ettore Messina. Attualmente vanta 31 presenze nella Nazionale maggiore. Ha debuttato il 30 luglio 2017 in Italia-Olanda a Trento.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.