Olympia Rutigliano - Action Now! Monopoli 76-103

ACTION NOW!, ULTIMA DELL’ANNO… COL BOTTO!                      

Con la fragorosa vittoria di Rutigliano lascia aperta la “striscia” di 7 vittorie consecutive         

L’Action Now! coglie a Rutigliano la settima vittoria consecutiva, confermando la sua vocazione “corsara” in questa stagione, in cui ha perso solo alla seconda a Molfetta, vincendo poi tutte le altre 5 gare in trasferta fin qui disputate. L’undicesima giornata di andata del campionato di Serie D regionale ha visto le altre battistrada Ceglie e Mesagne imporsi – non senza qualche difficoltà – negli impegni con Molfetta e Galatina.

Nel gelo del Tensostatico di Rutigliano l’Action Now! ha scansato l’insidia di un match segnato solo sulla carta, mantenendo sempre un vantaggio in doppia cifra e tenendo a bada la foga dei volenterosi giovani avversari. Padroni di casa in verità penalizzati anche dalle pesanti assenze, che però hanno retto bene fino all’ultimo quarto, grazie soprattutto allo sforzo encomiabile di capitan Roca ed alla qualità di Calò. Tuttavia, ai monopolitani è bastato giocare in modo ordinato per far valere il divario tecnico e fisico, con un Roberto Rollo gigantesco (36 punti in 28 minuti) a scoraggiare qualsiasi ambizione della squadra di coach Alba.       

Di seguito alcuni pensieri di Mattia Consoli, che nell’occasione ha guidato la squadra da head coach: “Innanzitutto ringrazio Sergio per avermi dato questa opportunità, sono molto felice dell’esperienza che sto facendo con lui e della sua attenzione per farmi assumere gradualmente sempre più responsabilità nella conduzione di questo ottimo gruppo, composto da atleti eccellenti ma soprattutto da ragazzi sereni ed intelligenti. La partita di stasera è stata piacevole perché Rutigliano ci ha messi tanta intensità, mi complimento con coach Alba ed il suo staff per il lavoro che stanno facendo, la squadra è compatta e non  molla mai. Da parte nostra c’è stato un calo di concentrazione, ma tutto sommato era ampiamente prevedibile. Sono contento per i nostri giocatori più giovani, cui ho potuto dare molti minuti di qualità in campo e che ci hanno ripagato con buone iniziative, la sfida per loro è stare all’interno del nostro sistema di gioco e farlo con la giusta personalità. In questo è fondamentale l’aiuto che gli stanno dando i più grandi, davvero perfetti nell’interpretare il loro ruolo. Dobbiamo continuare così, siamo sulla strada giusta”.  

L’Action Now! – ancora in attesa di perfezionare una partnership per una più che meritata sponsorizzazione – chiude così il 2014 al secondo posto in graduatoria e si candida ad essere protagonista fino alla fine del torneo. Adesso una lunga pausa, si riprenderà sabato 10 gennaio con il match interno con la Pallacanestro Lecce.

OLYMPIA RUTIGLIANO – ACTION NOW! MONOPOLI 76 – 103 

(1° Q: 16 – 28; 2° Q: 32 – 43; 3° Q: 58 – 74)

OLYMPIA RUTIGLIANO: Stimolo 4 – Muschio Schiavone 6 – Dell’Edera 2 – Gallo 2 – Gioiello 8 – Lonigro 6 – Roca 14 – Calò 24 – Palazzo 8 – Napoletano 2. Allenatore: Antonio Alba – Assistente: Dell’Edera

ACTION NOW MONOPOLI: Stomeo 4, Calabretto 12, Masciulli 15, Rosato 4, Palmitessa 4, Calisi 11, Amoruso 5, Rollo 36, Sabato 3, Russano 9.  Allenatore: Sergio Carolillo – Assistente: Mattia Consoli

Arbitri: Di Pietro e Gnoni

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author