Olympia Rutigliano - Masseria Santa Teresa Monopoli 59-75

Primi due punti messi in tasca, l’Ap Masseria Santa Teresa vince a Rutigliano

Larga vittoria dei ragazzi monopolitani per la seconda di campionato

Si è conclusa con un sonoro 59-75 la seconda di campionato tra l’Olympia Rutigliano e l’Ap Masseria Santa Teresa. Una vittoria meritata e cercata che regala ai ragazzi i primi due punti della stagione 2014/2015. 

La squadra di coach Morè ha chiuso in vantaggio tutti i quarti di gioco, senza mai rischiare di essere raggiunta. “Sono soddisfatto, abbiamo spinto molto nei primi due quarti giocando anche abbastanza bene. La squadra ha risposto bene alle mie richieste: concentrazione alta e mentalità vincente devono essere le nostre armi”, ha dichiarato a caldo coach Morè. 

A fine secondo quarto l’Ap Masseria Santa Teresa aveva già superato i 40 punti, margine che ha permesso un cambio di quintetto a favore di giovani e giovanissimi. In campo, infatti, cinque “Gentile”: Andrea, Marco, Piero, Pietro e Matteo. Quasi raddoppiato il vantaggio a fine terzo quarto: 60-38 per l’Ap. “Abbiamo fatto molto bene, ma è anche vero che il Rutigliano è una squadra molto giovane. Sono contento che i ragazzi abbiano confermato ciò che di buono hanno fatto contro il Ceglie”, ha concluso coach Morè. 

“Buona gara da parte di tutta la squadra, sempre in vantaggio nel corso della partita anche grazie alla giovane età del Rutigliano”, ha commentato il presidente Onofrio Lamanna. “Sono contento che coach Morè abbia potuto far giocare anche i giovani rendendo così i quintetti sempre vari”. 

Parziali: 29-31; 22-48; 38-60; 59-75        

Valentina Ninno

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author