Olympia Rutigliano - Pall. Molfetta 71-77

Molfetta batte Rutigliano 

Altro successo esterno grazie a un grande terzo quarto

Torna alla vittoria la Pallacanestro Molfetta, dopo il passo falso contro Brindisi, e lo fa battendo 71-77 l’Olympia Rutigliano, che nonostante l’ultima posizione in classifica ha lottato fino all’ultimo secondo per conquistare i due punti.
Molfetta scende in campo con Azzollini, Sallustio, Spadavecchia, Murolo e Binetti; Coach Alba risponde con Gioello, Calò, Roca, Palazzo e Ferruglio; Molfetta parte subito bene portandosi sul 2-6 con i canestri di Murolo  e Binetti, pronta la reazione del Rutigliano affidata a Calò che porta i suoi avanti 9-8 costringendo Coach Azzollini a chiamare time-out, al rientro in campo la squadra molfettese soffre la zone press dei padroni di casa ma Azzollini con cinque punti in fila chiude il primo periodo di gioco sul 17-16.

All’inizio del secondo quarto Rutigliano prova ad allungare con le triple di Calò e del neo entrato Stimolo (30-21) costringendo la panchina molfettese a chiamare time-out con 6 minuti da giocare; Azzollini suona la carica portando gli ospiti sul meno 4 ma Rutigliano allunga nuovamente sul più 11, massimo vantaggio di serata, sul finale di quarto un gioco da tre punti di Murolo e una tripla di Spadavecchia riportano Molfetta a contatto (43-39).

Nel terzo quarto Molfetta difende meglio e il più esperto del gruppo De Gennaro riporta Molfetta avanti (47-48), a cinque minuti dal termine Molfetta prova nuovamente a scappare via  con le triple di Marco Gadaleta e Spadavecchia (49-54) costringendo Coach Alba a chiamare time-out; l’andamento della partita non cambia Murolo porta il vantaggio in doppia cifra e chiude il terzo periodo sul 51-63.
Negli ultimi dieci minuti Rutigliano torna in partita con un parziale di 11-0 che permette ai padroni di casa di arrivare fino al meno 1 (62-63), ma De Gennaro interrompe il momento negativo di Molfetta e prima la tripla di M.Gadaleta poi quella di Spadavecchia permettono a Molfetta di allungare 69-74 costringendo la panchina del Rutigliano a chiamare time-out; nel finale i padroni di casa ci provano fino all’ultimo secondo ma il canestro di Murolo  a 20 secondi dalla fine regala la vittoria alla Pallacanestro Molfetta.
Molfetta espugna il Tensostatico di Rutigliano e conquista altri due importantissimi punti in classifica portandosi a quota 8, decisivo il terzo quarto dei ragazzi di coach Azzollini chiuso con un parziale di 24-8 e dove la squadra ha difeso con la giusta intensità, altra sconfitta per la squadra di Coach Alba che resta a zero punti ma che ha confermato i miglioramenti visti nelle ultime partite.
Prossimo impegno per la Pallacanestro Molfetta, Sabato 13 Dicembre alle ore 20 al Pala Poli di Molfetta contro il Magic Galatina che questa settimana ha perso in casa 67-87 contro l’Action Now Monopoli.

ASD Pallacanestro Molfetta: M. Gadaleta 5, Sallustio, Sancilio, Spadavecchia 14, Binetti 2, Murolo 20, Azzollini 19, De Gennaro 13, Del Rosso 1, L. Gadaleta 3. Coach Azzollini

Olympia Rutigliano: Stimolo 15, Dell’Edera, Gallo, Gioiello 8, Lonigro, Mazzarano 8, Roca 4, Ferruglio 6,Calò 23, Palazzo 7. Coach Alba

Ufficio Stampa 

A.s.d. Pallacanestro Molfetta

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author