OraSì Ravenna, big match importante a Mantova

La dodicesima e penultima giornata del girone d’andata del campionato di serie A2 LNP vedrà l’OraSì impegnata domani sul campo della Pompea Mantova.

Una partita che coach Massimo Cancellieri e Fadilou Seck presentano così: “Ci aspetta un match molto impegnativo per la forza dell’avversario e anche perché per noi giocare fuori casa rappresenta sempre qualcosa di complicato – commenta il tecnico teramano – Finora qualche energia in più l’abbiamo sempre trovata in casa, anche nei momenti difficili, mentre fuori casa cerchiamo ancora continuità che vorremmo trovare già dalla prossima partita. Questo per noi è un processo di crescita per cercare di essere una squadra migliore e domenica proveremo a giocare come la partita richiede, cercando di fare molta attenzione nell’esecuzione offensiva, di evitare la loro pressione e stando attenti alla loro capacità di trovare canestri da tutti, vista la versatilità dei loro lunghi e dei loro esterni”.

“Stiamo facendo bene e domenica affrontiamo una squadra molto pericolosa, soprattutto in casa – aggiunge Seck – Noi dobbiamo cercare di dare il massimo, ma per farlo dovremo essere concentrati, mettere in campo quello che ci dice il coach e fare le cose che sappiamo. Io sono pronto a mettermi a disposizione della squadra e a dare il mio contributo ogni volta che mi sarà richiesto”.

Palla a due alla Grana Padano Arena di Mantova alle 18.00, gli arbitri saranno Alessio Dionisi di Fabriano (An), William Raimondo di Scicli (Rg), Pasquale Pecorella di Trani (Bt).
L’OraSì sarà accompagnata dai suoi tifosi, che raggiungeranno Mantova con un pullman organizzato dai Leoni Bizantini e con diverse auto private.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/).
Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp)

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.