OraSì Ravenna, il Leone sfida la Leonessa Brescia

Il Leone sfida la Leonessa. C’è aria di big match al Pala de Andrè, dove domani sera (palla a due alle ore 20.30) i Leoni di OraSì Ravenna sfideranno il Basket Brescia Leonessa, capolista del girone di A2 Est. L’incontro si disputa in anticipo rispetto al turno previsto per domenica 31 gennaio per esigenze legate alla disponibilità dell’impianto di gioco, prima occasione di riscatto per i giallorossi dopo lo stop a Treviglio. C’è aria di riscatto anche per la capolista, sconfitta in casa 77-95 da Roseto nell’anticipo trasmesso su Sky Sport Hd.

Qui Ravenna:
Antimo Martino: “Affrontiamo la squadra che meritatamente occupa la prima posizione in classifica e che, tra le candidate alla vittoria finale, ha avuto il merito viaggiare con maggiore costanza di rendimento e nelle prestazioni. All’andata abbiamo sfiorato l’impresa di violare il loro campo, ma bisogna essere onesti e riconoscere che la Brescia attuale è una squadra che è migliorata rispetto all’inizio del campionato e che ha trovato un proprio equilibrio, potendo sfruttare un mix di esperienza, qualità e talento di grande livello. E’ ovvio quindi che per provare a batterli avremo bisogno di una prestazione importante sotto tutti gli aspetti, primi tra tutti l’apporto di energia e di intensità indispensabili per colmare il gap esistente tra le due formazioni.”

Moe Deloach: “Veniamo da una sconfitta dura, alla quale però non vogliamo pensare perché il campo ci offre una pronta occasione di riscatto. Affrontiamo un top team, in una partita bella da giocare e da vedere, nella quale rivedrò con piacere Reggie Holmes, mio avversario nei quattro anni al college. Entrambe le squadre sono migliorate molto rispetto alla partita di andare: per vincere dovremo giocare con concentrazione sin dal primo possesso, per fare capire a tutti quali sono le nostre intenzioni. Poi dovremo giocare con lucidità e grinta per 40’, perché battere Brescia vorrebbe dire fare una grande impresa.”

Arbitri: Matteo Boninsegna di Milano, Paolo Lestingi di Anzio (Roma) e Alessio Sansone di Latina. Il signor Boninsegna ha diretto la partita casalinga tra OraSì e Proger Chieti; Lestingi ha fatto parte della terna arbitrale di Eternedile Bologna – OraSì, mentre ha diretto la partita tra Ravenna e Roseto nel mese di aprile 2015.

Note: Le biglietterie del Pala de Andrè apriranno contestualmente ai cancelli alle 19.15.
Questi i costi dei biglietti:
poltrona centrale: 16 € (tariffa unica);gradinata: 13 €

gradinata ridotto: 9 € (universitari, under20, over 65).

Media: La partita (ore 20.30) sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Tv Pass, al quale si può accedere attraverso www.legapallacanestro.com ; è prevista anche la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it ; la partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00.

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author