OraSì Ravenna, si ricomincia contro Jesi

OraSì Ravenna riprende domani pomeriggio alle 18.00 al Pala de Andrè contro l’Aurora Jesi il proprio cammino in campionato. Dopo la pausa per disputare l’All Star Game di serie A2 e B, svolto a Livorno domenica 10 gennaio, i giallorossi affronteranno la compagine marchigiana, rinforzata dal nuovo acquisto Maganza, nel secondo turno del girone di ritorno di A2 girone Est.
Qui Ravenna.

Antimo Martino: “Rientriamo dalla sosta con la voglia di continuare a fare bene, consapevoli di dovere affrontare la partita di Jesi senza commettere l’errore di basarci sull’analisi della classifica. L’Aurora può schierare giocatori di talento, recentemente fa ha battuto Verona ed in settimana ha aggiunto un buon giocatore come Maganza, che allunga le rotazioni ed aumenta il peso della squadra sotto canestro. Quella che ci attende è una prova di maturità: in passato abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che la differenza tra una vittoria ed una sconfitta nasce dalle singole prestazioni e non dai punti in classifica, pertanto dovremo dimostrare sul campo di meritare i due punti”.

Marcos Casini: E’ sempre bello ritrovare una squadra nella quale si è giocato. Jesi, in particolare, mi riporta ai ricordi dei primi anni in Italia ed alla promozione in A1, momenti che conservo con grande emozione. Venendo alla partita, sappiamo che ci aspetta un match difficile, contro un’Aurora che cerca i punti che possono valere la salvezza e scenderà in campo senza niente da perdere. Dovremo reggere l’impatto e mantenere quello standard di gioco che ci ha permesso di vincere contro Roseto e Treviso: vogliamo entusiasmare il nostro pubblico e conquistare i due punti.”
Arbitri: Si tratta di Gabriele Bettini di Bologna, di Roberto Radaelli di Rho (Milano) e di William Raimondo di Roma. Per Gabriele Bettini si tratta di una prima volta con i colori giallorossi e del debutto stagionale in serie A2, dopo avere sempre arbitrato partite di serie A nel campionato 2015/16. Radaelli ha fatto parte della terna arbitrale nel match vinto da OraSì Ravenna in rimonta sulla Proger Chieti nel mese di novembre, mentre il signor Raimondo ha arbitrato il match giocato da Ravenna a Imola lo scorso anno, nel girone di ritorno.

Note: Unico ex di turno è Marcos Casini, a Jesi per quattro anni e tra i protagonisti della promozione in serie A1 del club arancioblu.
Dopo essere stati ospitati presso la scuola elementare Ricci Muratori giovedì mattina, i giocatori di OraSì Ravenna hanno invitato gli alunni e le famiglie alla partita del Pala de Andrè.

Biglietteria: Il costo dei biglietti di gradinata è di 13 €, ridotto a 9 € per under20 e over 65. Il settore di poltrona centrale è venduto al costo di 18 €. Le biglietterie ed i cancelli del Pala de Andrè apriranno alle ore 16.45.

Media:La partita (ore 18.00) sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Tv Pass, al quale si può accedere attraverso www.legapallacanestro.com ; è prevista anche la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it ; la partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00 con la telecronaca di Riccardo Sabadini.

Messaggi – Contatti – Calendario – Opzioni – PEC webmail – Logout

Copyright © 2015 – Aruba S.p.A. – tutti i diritti riservati

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author