OraSì Ravenna, sul parquet del PalaOlimpia il big match contro la Tezenis

Torna in campo dopo dieci giorni OraSì Ravenna, attesa domani dal big match sul parquet del PalaOlimpia di Verona dal big match contro la Tezenis. Formazione tra le più complete del girone Est, la squadra gialloblu è stata rallentata da alcuni problemi fisici, che dapprima hanno costretto coach Marco Crespi a fare a meno dell’americano Rice e dell’ala Da Ros, e poi lo hanno privato del playmaker Spanghero (19 punti all’andata) e del capitano Boscagin, sicuri assenti domani a causa di problemi muscolari. La Tezenis viaggia oggi al quinto posto in classifica, appaiata alla Mec Energy Roseto, con 22 punti frutto di 11 successi in 19 partite, uno in più di OraSì Ravenna.

Qui Ravenna:
Antimo Martino: “Torniamo in campo con tanta voglia di fare bene dopo due partite nelle quali abbiamo raccolto meno di ciò che avremmo meritato. Quanto successo deve servirci da lezione e da monito, per capire che da qui alla fine del campionato l’esito di ogni partita sarà determinato dall’attenzione e dalla concentrazione che ciascuno saprà mettere lungo tutto l’arco dei quaranta minuti di gara, perché l’incredibile equilibrio di questo torneo lo impone. Quella di Verona è una trasferta insidiosa: giocare su un campo importante come quello del PalaOlimpia, contro giocatori e staff di grande livello, rappresenta il primo dei tanti banchi di prova che ci aspettano e che vogliamo affrontare al meglio delle nostre possibilità”.

Matteo Malaventura: “Ci aspetta una partita difficile, contro una delle squadre più attrezzate del campionato. Veniamo da due partite nelle quali ce la siamo giocata fino in fondo: siamo consapevoli dei nostri mezzi e pronti a scendere in campo con il coltello tra i denti per giocare la nostra migliore partita possibile. Ritroverò con grande piacere coach Marco Crespi, che è un allenatore che mi ha dato tanto e mi ha permesso di diventare il giocatore che sono, ed un amico come Michelori, con il quale ho giocato sin dalle Nazionali giovanili. Sarà bello giocare insieme.”

Arbitri:

Si tratta di Mauro Belfiore di Napoli, Alessio Dionisi di Fabriano (AN) e Davide Scudiero di Milano.

Note:

I Leoni Bizantini, gruppo organizzato di tifosi giallorossi, saranno a Verona con un pullman organizzato per l’occasione. E’ possibile iscriversi chiamando Alice al 347 0767029: il costo del viaggio è di 18 €, la partenza è dalla sede di viale della Lirica 21 alle 14.45. Il tagliando di curva ospiti costa 10 €; la riduzione (under16, over65) costa 5 €.

Media: La partita (ore 18.00) sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Tv Pass, al quale si può accedere attraverso www.legapallacanestro.com ; è prevista anche la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it ; la partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00. Sarà attivo il servizio di aggiornamento via sms per gli abbonati sviluppato con Mobyt.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author