Orvieto espugna Todi per 75-67

I ragazzi di coach Bondi hanno giocato una partita di grande energia difensiva che ha prodotto numerosi sovrannumeri in attacco e ha costretto gli avversari ad aggrapparsi alle loro individualità, su tutti Trastulli e Agliani.

I primi cinque a scendere in campo sono stati Compagnoni, Frosinini, Okon, Toselli e Pimpolari. Fin dai primi minuti il ritmo è stato molto alto, con numerosi capovolgimenti di fronte e poche pause, complici anche alcune disattenzioni di entrambe le squadre.

Se da un lato Agliani ha cominciato da subito a punire dalla lunga distanza, dall’altro Toselli ha dimostrato di essere rientrato in gran forma dall’infortunio con un grande lavoro sotto le plance che ha limitato Orazi e Martellucci. Il risultato è stato un quarto molto equilibrato e dal punteggio alto (23-25).

Lo stesso spartito si è ripetuto nel secondo periodo, con nessuna delle due squadre in grado di mettere a segno il parziale per la prima fuga.

Come spesso succede il terzo quarto si è rivelato lo spartiacque della partita: in questa occasione il vento ha girato a favore di Orvieto. I rupestri hanno stretto le maglie della difesa con l’alternanza di uomo e zona e hanno così bloccato l’attacco dei padroni di casa, che da quel momento si è quasi del tutto affidato alle iniziative di Trastulli e Agliani. La buona difesa ha posto le basi per scavare il parziale anche con l’attacco, al netto di qualche imprecisione e di qualche momento di stasi.

Nel quarto decisivo Todi ha tentato il tutto per tutto e con grande carica è ritornata a stretto contatto. Per i padroni di casa importanti sono stati anche i rimbalzi offensivi, che hanno concesso numerose seconde opportunità. In un momento di difficoltà Orvieto è riuscita però a riprendersi e con la palla rubata di Compagnoni ha avviato il controparziale decisivo. Il punteggio finale è stato aggiustato dai tiri liberi messi a segno sui falli tattici di Todi per fermare il cronometro.

È cominciato quindi con il piede giusto il campionato per l’Orvieto Basket: questa vittoria dà morale alla squadra e contribuisce a costruire la strada della consapevolezza delle proprie possibilità.

Prossimo appuntamento domenica 23 in casa contro Gualdo.

 

A.S.D. ORVIETO BASKET

FROSININI 14, BONIFAZI, RADICCHI, PIMPOLARI 1, TOSELLI 18, KNEŽEVIĆ V., ABET 11, OKON 18, CAIELLO 2, RUSSO, KNEŽEVIĆ F. 3, COMPAGNONI 8.
AllenatoreA. Bondi
Assistente All.G. Borri
Prep.AtleticoA. Cupello

A.S.D. BASKET TODI

TASCINI, MARTELLUCCI 4, TRASTULLI 33, AGLIANI 17, BUONDONNO, PANDIMIGLIO 2, BARTOCCINI 2, VALLI, FRUSTICHINO, CHINEA N. 2, ORAZI 7.
AllenatoreF. Fratini
Assistente All.M. Biscarini
Prep. Atletico:

ARBITRI: F. Stefanini, L. Ricci

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author