Orzinuovi, ufficiali le firme di Kurt Cassar e Francesco Guerra

La Pallacanestro Orzinuovi è lieta di annunciare gli accordi con Kurt Cassar, centro maltese di formazione italiana di 208 cm, e con Francesco Guerra, playmaker italiano di 185 cm, per la stagione 2020/2021.

Classe 1999 e nativo di La Valletta (Malta), Kurt Cassar, dopo gli inizi in patria, muove i primi passi nella palla a spicchi in Italia presso il prestigioso settore giovanile della Stella Azzurra Roma, dove, a partire dall’annata 2014/2015 comincia il proprio percorso di formazione cestistica.

La stagione 2016/2017 coincide con il debutto tra i senior, quando difende ancora la causa della Stella (Serie B) facendo registrare 5.6 punti di media a partita addizionati a 4.1 rimbalzi catturati. La società capitolina gli concede fiducia anche per il successivo campionato ed il lungo maltese matura un fatturato migliore, scrivendo a referto 5.8 punti di media e 5.1 rimbalzi catturati ad ogni allacciata di scarpe.

Il campionato 2018/2019 vede Kurt ai nastri di partenza indossando la canotta della Pallacanestro Piacentina (Serie A2), con cui compie la prima esperienza tra i professionisti, portando in dote 4.6 punti di media a partita conditi da 2.5 rimbalzi catturati.

Durante la scorsa estate accetta la proposta dell’ambiziosa Reale Mutua Torino (Serie A2) agli ordini di coach Demis Cavina trovando però poco spazio nello scacchiere piemontese. Kurt ha inoltre compiuto tutta la trafila nelle diverse selezioni giovanili della nazionale maltese ed è stabilmente nel giro di quella maggiore.

Queste le parole di Kurt Cassar dopo la fresca firma con Orzinuovi: «Sono contento e grato per questa nuova opportunità. Non vedo l’ora di arrivare ad Orzinuovi e di potermi così divertire con la squadra ed i nuovi tifosi». Coach Fabio Corbani esprime le sue sensazioni in merito: «La prima volta che ho incontrato Kurt, nella sua Malta, era un “bimbone” di soli 10 anni. Ora è un grande ragazzo che può diventare un grande giocatore. Orzinuovi sarà il posto giusto per la sua crescita, ne sono sicuro».

Classe 2000 e nativo di Assisi (Perugia), Francesco Guerra appartiene ad una famiglia di cestisti e muove i primi passi nella palla a spicchi a Gualdo Tadino. Nell’annata 2013/2014 passa a Latina, dove disputa il campionato Under 16 di “Eccellenza”.

Nelle due annate successive veste ancora la canotta pontina prendendo parte sia al campionato Under 16 di “Eccellenza”, che a quello Under 18 di “Eccellenza”, con cui raggiunge gli spareggi per le finali nazionali.

Il campionato 2017/2018 coincide con la sua presenza fissa tra le fila della prima squadra e debutta in Serie A2. Durante l’estate del 2018 approda a Mantova (Serie A2) giocando in doppio tesseramento con il Basket Sustinente (Serie C Gold), dove matura 6.8 punti di media a partita e 2.1 assist. Nella stagione 2019/2020 arriva ad Orzinuovi, in qualità di aggregato agli allenamenti, ma grazie alla sua serietà ottiene un posto in squadra.

Coach Fabio Corbani, nel girone di ritorno, complice anche un problema fisico occorso a Stefano Bossi, gli concede fiducia in cabina di regia e segna i suoi primi due punti con i colori biancoblu in occasione del successo casalingo contro Piacenza. Chiude la sua prima esperienza orceana facendo registrare 1.3 punti di media in 6 minuti di utilizzo.

Francesco Guerra commenta così la sua conferma ad Orzinuovi: «Sono molto felice di aver firmato ad Orzinuovi. L’anno scorso mi sono trovato molto bene sia con lo staff che con i tifosi. Non vedo l’ora di iniziare la prossima stagione». Coach Fabio Corbani ha un giudizio preciso riguardo al giovane regista: «Francesco ha avuto il merito di averci fatto vedere, giorno dopo giorno, progressi importanti. E si è fatto trovare pronto. Siamo curiosi e fiduciosi nel continuare un percorso tecnico che si è interrotto».

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Orzinuovi

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.