Tutto in otto giorni per la Sibe, alle Toscanini aspetta il Fucecchio già retrocesso

Parola d’ordine per i Dragons: non abbassare la guardia

Il morale è alto in casa SIBE dopo la bella affermazione sul difficile parquet della Synergy, ma più volte in settimana coach Pinelli ha spronato i suoi a non guardare la classifica. La Folgore Fucecchio che domenica alle 18 arriverà alle Toscanini sarà una squadra che non avrà nulla da perdere, e con l’eccezionale talento dei biancoverdi, le sorprese sono sempre dietro l’angolo; ne sanno qualcosa Castelfiorentino e Montale che ci hanno lasciato le penne. Con Staino che ha ripreso ad allenarsi ma che si accomoderà in panchina solo per onor di firma, i Dragons non debbono cullarsi sugli allori ricordando la netta vittoria dell’andata (70 a 84) quando pur privi di Camerini, dominarono sui due lati del campo, patendo solo a tratti la fisicità del pivot Tessitori, con Meucci e Corsi autori di 27 e 16 punti a dominare nel pitturato. Adesso la squadra affidata a coach Mori ha cambiato fisionomia; persi Paci, Meacci e Baroncelli, è arrivato Giusti, esordi in A1 a Livorno ben 27 anni or sono e decano del girone, che nonostante le 45 primavere sta viaggiando costantemente oltre la doppia cifra, dando man forte, oltre che al suddetto pivot pisano Tessitori, nella top five dei realizzatori e dei rimbalzisti, anche all’esperta guardia livornese Stolfi, e a Strozzalupi, a Prato nella stagione 2013/14, play che oltre a costruire sa anche concludere dall’arco con percentuali di tutto rispetto. Intornoa i 4 moschettieri giostrano una bella pattuglia di giovani, Gazzarrini, Brunelli e Bulleri su tutti.

Proprio per il tasso di talento di cui dispone la squadra fucecchiese, oltre al fatto di essere già matematicamente retrocessa in Silver, coach Pinelli, che non sa se potrà disporre anche di Mariotti, ha invitato a non abbassare la guardia domenica nella prima delle tre gare che saranno determinanti per la stagione. A causa dell’affollamento in classifica fra il settimo ed il dodicesimo posto per i Dragons è ancora tutto da decidere; lotta aperta sia per i play off che per i play out con la possibilità anche di arrivare nella fascia intermedia (9° e 10° posto) e chiudere già il 9 aprile la propria stagione.

Ad arbitrare il match della 13^ di ritorno sono stati designati Uldanck di Pisa e Landi di Pontedera. In anteprima, con inizio alle ore 15,30 alle Toscanini sarà di scena la formazione Esordienti di coach mariotti che se la dovrà vedere contro i fortissimi rivali dell’USE Empoli.

La telecronaca di SIBE vs Fucecchio potrà essere seguita su TV Prato (74 digitale terrestre) martedì 4 alle 24 circa e mercoledì 5 alle ore17. Repliche anche sul canale 212 di TV Prato Sport mercoledì alle 21.00, giovedì alle 13,10 ed alle 16 e venerdì 7 marzo alle 8. La gara sarà visibile dagli appassionati anche su www.pallacanestroprato.it oltre che sul canale dedicato di YouTube Pallacanestro Prato, e tramite la pagina Facebook Pallacanestro Prato Dragons.

 

 

fonte: ufficio tampa Pallacanestro Prato                                     

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author