PalaEinaudi amaro, Allmag ko con Firenze

L’Allmag PMS Basketball paga la pessima serata al tiro e le numerose palle perse lasciando i tre punti sul parquet del PalaEinaudi di Moncalieri: la Fiorentina Basket si impone per 66-71 giocando una partita ordinata, con buone percentuali al tiro e la giusta tranquillità nei minuti finali, quando la squadra di Jacomuzzi si è rifatta sotto arrivando anche a -1 sul 66-67. Negli ultimi giri di lancette sono stati decisivi il canestro di Tourè, che ha riportato avanti di tre punti la formazione toscana, e un paio di conclusioni sbagliate dall’Allmag, che ha sprecato il possibile aggancio. Il fallo sistematico dei gialloblù ha mandato in lunetta per due volte Marusic: il primo giro in lunetta a 32” dalla fine ha visto lo 0/2 dell’esterno, compensato dall’errore da 3 di Conti, mentre nella seconda occasione a 6” il secondo 0/2 ai liberi è stato annullato dal rimbalzo offensivo di Vignali, che ha poi chiuso la partita dalla lunetta.
Miglior realizzatore della partita è stato il viola Tourè, autore di 23 punti con 21 di valutazione, a cui si è aggiunta la buona prova di Marusic, a lungo fermato dai falli ma reattivo in attacco e in difesa; per i gialloblù non sono bastati cinque giocatori in doppia cifra (Gioria 16, Tassone 13, COnti 12, Baldasso 11, Agbogan 10) per portare a casa i primi due punti tra le mura amiche del PalaEinaudi.
Hanno pesato la percentuale da 2 punti dell’Allmag (8/27, 29%, con il primo quarto chiuso con 2/8) e le 15 palle perse, da cui Firenze ha ottenuto 13 punti; di contro dall’arco dei 6,75 i gialloblù hanno tirato con il 42%, anche se è sintomatico che il numero di tiri da 2 sia superiore di 1 a quello da 3 (11/26).
Positiva la reazione della squadra di Jacomuzzi nella quarta frazione: con poco più di 5’ da giocare e la Fiorentina in vantaggio di 10 punti sul 57-67, un parziale di 9-0 ha riaperto i giochi, frutto della buona difesa e dei tiri liberi di Gioria, Conti e Tassone, prima del finale che vi abbiamo raccontato in precedenza. Bella anche la cornice di pubblico del PalaEinaudi, gremito e caldo nei frangenti importanti del match. In campo per Firenze il prodotto del settore giovanile gialloblù Danny Facchino, autore di 3 punti e accolto dal consueto calore del PalaEinaudi.
Con la sconfitta rimediata la PMS rimane all’ultimo posto in classifica mentre Firenze tira un sospiro di sollievo portando a 4 i propri punti: prossimo impegno a Pavia domenica alle ore 18.

ALLMAG PMS BASKETBALL-FIORENTINA BASKET 66-71
(13-21, 37-40, 48-55)
PMS BASKETBALL: Gioria 16, Agbogan 10, Tassone 13, Di Bonaventura, Trovato, Baldasso 11, Cattapan 4, Conti 12, Pichi, De Ninno ne. All. Jacomuzzi. Ass. Siclari, Mosso.
FIORENTINA: Lenti 7, Marusic 12, Baggio ne, Bojovic ne, Furfaro 4, Lasagni 10, Facchino 3, Vignali 10, TOurè 23, Di Giacomo 2. All. Salieri
ARBITRI: Paolo Puccini e Andrea Capponi.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author