Pall. Brescia, Esposito: "Questa è esattamente la squadra che volevo io"

Dopo aver chiuso la Supercoppa Italiana 2020 alla fase a gironi, con un bilancio di 3 vittorie ed altrettante sconfitte nel Gruppo A, alle spalle della corazzata Olimpia Milano, poi vincitrice del torneo, la Pallacanestro Brescia si appresta a debuttare in campionato. Palla a due domenica 27 settembre, ore 17, all’Enerxenia Arena contro la Pallacanestro Varese.

Coach Vincenzo Esposito, intervistato da Dario Ronzulli di Tuttosport, ha elogiato il livello della sua squadra: “Questa è esattamente la squadra che volevo io, e non è poco. Dal mercato, in base a quello che aveva da offrire ed alle nostre disponibilità economiche, abbiamo preso dei giocatori con le caratteristiche che piacciono a me. Abbiamo un roster composto da giocatori intercambiabili, riuscendo anche a ringiovanirlo, potendo così pensare di dare un riposo maggiore ai veterani“.

Sulla Supercoppa: “Sono davvero soddisfatto del lavoro che hanno svolto i miei ragazzi, non lo nego. Seppur con una squadra incompleta, mi è piaciuta la mentalità e l’atteggiamento che hanno mostrato in ogni partita“. Chiusura dedicata a Giordano Bortolami: “C’è tanto lavoro da fare con lui, ma apprezzo il fatto che non si tiri indietro” – dice Esposito riguardo la guardia classe 2000 – “Adora la pallacanestro ed ama stare in palestra per migliorarsi. Sta dimostrando una gran voglia di crescere“.

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.