Pall. Don Bosco-Altopascio 79-59, Marchini sospinge il Don Bosco alla vittoria

Secondo successo consecutivoper il Don Bosco; una settimana dopo aver regolato Prato, gli uomini di Saibene regolano anche Altopascio. Lo fanno al termine grazie ad una difesa in grado di sporcare le percentuali degli ospiti, alla fine costretti ad un misero 28 % dal campo. Tra i singoli da segnalare la super prova di Marchini, artefice principe del break decisivo a fine terzo quarto. Per il capitano alla fine ci sono 26 punti in 28′ di utilizzo, con ben 6 “bombe” realizzate, su 9 tentativi. Bene anche Pastusena, in versione signore degli anelli; per il lettone doppia doppia (18 punti e 15 rebounds) ed una ottima difesa sul pivot avversario Vannini.

LA CRONACA

Saibene inizia con Banchi, Marchini, Schiano, Soriani e Pastusena, dall’altra parte il grande ex Tonti risponde con Fiorindi, Siena, Cappa, Parrini e Vannini. I primi punti della partita li segnano gli ospiti con Siena, autore di un bel gioco da tre punti, al quale il Don Bosco replica con un bel 7-0 che spinge a + 4 la truppa livornese, un vantaggio che Marchini e compagni aumentano fino al 18-12 del primo intervallo. Grazie principalmente all’ottima difesa che sporca le percentuali di Altopascio. Vannini e compagni chiudono i primi 10′ con un misero 3/17 dal campo. Il refrain non cambia nel secondo quarto, si alzano i ritmi, il Don Bosco prova la fuga: una tripla di Marchini sigla il + 9, sul 29-20, ma è pronta la risposta di Altopascio; parziale di 9-2 e partita di nuovo in equilibrio. Lo dice il parziale di metà partita, con il Don Bosco avanti per 32-29. Top scorer dei primi 20′ i due pivot, Vannini e Pastusena: per entrambi 8 punti. Per il lettone anche 6 preziosissimi rimbalzi.

Al rientro dagli spogliatoi Saibene sceglie Marchini, Banchi, Maric, Schiano e Pastusena. Tonti replica con Parrini, Fiorindi, Siena, Cappa e Vannini. Parte bene il Don Bosco, trascinato da Pastusena ed arriva fino a + 8. Altopascio non ci sta, si riporta in scia ed è qua che si scatena Marchini. Il capitano mette due triple di fila spingendo al massimo vantaggio, sul + 10, i rossoblu, costringendo Tonti al time-out. Margine che si amplifica fino al +13 dell’ultimo intervallo, grazie ad una tripla di Graziani proprio sulla sirena. Il ritornello continua anche nei primi minuti dell’ultimo quarto: a 7’12” dal termine la partita è ormai indirizzata, sul + 19 per i rossoblu (65-46). Il resto della partita conta solo per le statistiche, ed alla fine i labronici festeggiano la seconda vittoria consecutiva, volando solitari al secondo posto in classifica, alle spalle dei “cugini” della Pielle.

Pallacanestro Don Bosco – Altopascio 79-59

Pallacanestro Don Bosco: Creati 4, Graziani 8, Maric 6, Soriani, Schiano 9, Banchi 8, Thiam, Marchini 26, Zanini, Calvi, Pastusena 18. All. Saibene

Parziali: 18-12: 32-29; 55-42; 79-59

Comunicato a cura di Guerrieriale

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author