Pall. Limena - Albignasego Basket 73-66

L’Albignasego Basket deve arrendersi nel derby al Limena di Nicola Nanti

Ancora una sconfitta in trasferta per l’Albignasego Basket, uscito a mani vuote dallo scontro con i cugini del Limena. Mancava da oltre un anno la vittoria limenese nel derby (60-66 al Pala San Lorenzo): la squadra di Alberto Anselmi ha però trovato un grande Nicola Nanti, capace di risolvere quasi da solo la partita, siglando a referto 30 punti, ma soprattutto segnando i canestri, che hanno permesso ai padroni di casa di scollinare la doppia cifra di margine, con il +12 del massimo vantaggio nell’ultimo quarto (67-55). Sotto di 7 lunghezze (58-51) all’inizio del parziale finale, coach Pellecchia si è giocato la carta della zona press, poi elusa proprio dal cugino più ispirato della famiglia Nanti (Nicola), bravo a sfruttare ogni varco per lanciarsi a canestro, caricando di falli i giocatori gialloneri.

ILLUSIONE ALBIGNASEGO. A meno di 2’ dallo scadere, due punti veloci di capitan Scarpa, poi costretto a uscire per il quinto fallo commesso ai danni di Frusi, sembravano riaccendere le speranze albignaseghesi. Ma ormai era tardi, perché con il viaggio in lunetta dello stesso Frusi calava il sipario sul primo derby stagionale. Albignasego può forse rammaricarsi per la gestione di qualche possesso e per le due triple di Vizzotto con cui nella ripresa aveva provato a mettere il naso avanti (41-40), dopo un minibreak griffato Frusi e Properzi. Da quel momento, però, è salito in cattedra Nicola Nanti, che prima timbrava 4 punti consecutivi e poi con una bomba e un libero, frutto di un fallo tecnico rifilato alla panchina dell’Albi, perfezionava un’altra giocata da 4 punti per il +10 gialloblù (58-48).

LA DEDICA. Livio è stato il solito leone sotto canestro, portando anche il proprio contributo alla causa offensiva dei gialloneri, ma in un match giocato sul filo dell’equilibrio, nel terzo quarto Limena ha trovato l’allungo vincente, conservando il prezioso vantaggio fino in fondo. Vittoria dedicata da Anselmi all’ex Corrado Lazzarini, infortunatosi al ginocchio a Bussolengo e a cui va l’in bocca al lupo anche da parte della società giallonera.

Sabato prossimo 1° novembre, ore 18.30, si torna a giocare ad Albignasego, dove scenderà in campo l’ambizioso Villafranca di Ugo Schiavo.

Il tabellino: PALLAC. LIMENA-ALBIGNASEGO BASKET 73-66

PALLACANESTRO LIMENA: Fantin, Laccetti, Nanti 30, Lissandron, Frusi 14, Sandrin 3, Bozzolan 2, Properzi 11, Rombaldi, Zaramella, Frizzarin 6, Lago 7. All. Anselmi.

ALBIGNASEGO BASKET: Nanti M., Scarpa 8, Roin 9, Ferro, Nanti F. 7, Livio 15, Fabian, Caraffa 2, Cecchinato 5, Navaglia 2, Vizzotto 18. All. Pellecchia, viceall. Pavanato.

Arbitri: Scandaletti di Padova e Lavarda di Thiene (Vi).

Note: parziali: 18-19, 37-34, 58-51; tiri liberi: Limena 31/37, Albignasego 6/9; fallo tecnico: panchina dell’Albignasego; uscito per 5 falli: Scarpa.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author