Pall. Molfetta, al PalaPoli arriva il S. Rita

Al Pala Poli arriva il S. Rita

Molfetta cerca di riscattarsi dopo la sconfitta di Monopoli.

Scocca l’ora della terza giornata del campionato regionale di Serie D e la Pallacanestro  Molfetta torna a giocare tra le mura amiche del Pala Poli, a fare visita ai ragazzi di Coach Azzollini arriva il S. Rita  di Coach Stefano Mineo.
Entrambe le squadre arrivano alla partita di sabato  dopo aver incassato due pesanti sconfitte: la Pallacanestro Molfetta è crollata nell’ultimo quarto contro l’AP Monopoli dopo aver giocato alla pari con la squadra di Morè; mentre il S. Rita ha perso contro l’altra squadra di Monopoli complice un parziale di 33-9 inflitto dalla squadra di Carolillo ai tarantini nel terzo periodo.
Coach Ilario Azzollini ha lavorato duro durante tutta la settimana per risolvere i problemi soprattutto nel gioco offensivo della Pallacanestro Molfetta che si è totalmente bloccato nel decisivo ultimo quarto nella partita contro Monopoli; non si è allenato con il gruppo Luca Sallustio per un problema al ginocchio accusato nell’ultima partita e che molto probabilmente lo terrà lontano anche  dal match di domani.
Il S. Rita è una squadra con molti giocatori esperti :nel ruolo di play coach Mineo può contare su Fedele classe 1992 e autore di 12 punti di media ben affiancato da Prisciano (1995) che ha segnato 8.3 punti in queste prime tre partite; i punti arrivano principalmente dalla tanta esperienza della guardia Arcangelo Sarli già visto a Molfetta con le maglie di Ostuni  e Bisceglie e che in questo inizio di campionato sta realizzando 20 punti di media.  Sotto canestro  i tarantini possono contare su Di Trizio alla forte classe 1983 e Valentini (1978) che stanno aiutando la squadra di coach Mineo con rispettivamente 13 e 11 punti oltre che con i numerosi rimbalzi.
L’appuntamento per la palla a due è fissato per sabato 1 novembre alle ore 20, dirigeranno l’incontro i signori Pellegrini Pasquale di Ruvo di Puglia e Lanotte Pietro di Cerignola, ingresso libero per sostenere  i nostri ragazzi.

Ufficio Stampa 

A.s.d. Pallacanestro Molfetta

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author