Pall. Molfetta - Basket Calimera 88-43

Molfetta vince e convince

Bella vittoria della Pallacanestro Molfetta contro un ostico Calimera.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata! 

Molfetta batte il Calimera 88-43 con una grande prova di squadra e conquista altri due punti importantissimi in classifica.

Coach Azzollini lancia in quintetto Sallustio con Daddiego,Azzollini, Murolo e Binetti, dall’altra parte Coach Quarta oltre allo squalificato Panese deve rinunciare all’ultimo minuto per infortunio al playmaker Saracino e si affida a Montinaro, Mazzei, Sicuro, Gravili e Balev; Molfetta parte subito forte con i canestri di Daddiego a cui rispondono Montinaro e Balev (13-10), i padroni di casa provano il primo allungo di serata con i lunghi Binetti e Del Rosso che costringono Quarta a chiamare time out con meno di due minuti da giocare, al rientro in campo la storia non cambia Molfetta gira bene la palla in attacco e prima una tripla di Azzollini poi una di Spadavecchia sulla sirena chiudono il primo quarto sul 30-12.
Nel secondo periodo di gioco Calimera prova a passare a zona ma il giovane  classe 1997 M. Gadaleta la “buca” con la tripla del 35-14, l’attacco molfettese sembra un ordigno pronto a esplodere da un momento all’altro, Balev ci prova in tutti i modi ma è ben contenuto dalla difesa molfettese e uno scatenato Daddiego permette a Molfetta di allungare sul 48-23 all’intervallo.

Nella ripresa piove sul bagnato per Calimera infatti Balev, primo terminale offensivo dei leccesi , non rientra in campo per un problema al ginocchio, i ragazzi di Coach Azzollini ne approfittano con i canestri di Murolo e Binetti che costringono coach Quarta a chimare l’ennesimo time-out di serata (56-30),sulla sirena la penetrazione di Daddiego fissa il punteggio sul 66-35 con dieci minuti da giocare.
Nel quarto periodo  Molfetta controlla la partita, ma difende con l’intensità di ogni partita bloccando l’attacco della squadra leccese per quattro minuti, c’è anche gloria per il giovane Petruzzella(classe 98’) che segna la sua personale tripla, Azzollini con l’ultimo canestro di giornata chiude la partita sul 88-43.
Grande prova e grande vittoria per i ragazzi di Coach Azzollini che oltre la solita difesa asfissiante, la migliore del campionato, hanno fatto vedere buone cose anche in attacco, ora l’obbligo è di rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare duro allenamento dopo allenamento in vista del prossimo impegno contro Corato che in questo turno ha battuto il Rutigliano con il punteggio di 79-86.

ASD Pallacanestro Molfetta: Azzollini 15, Sallustio 3, Spadavecchia 8,Murolo 12, Binetti 14, Daddiego 22, M. Gadaleta 3, De Gennaro, Del Rosso 8,Petruzzella 3. Coach Azzollini
Basket Calimera: Monosi, Candelieri, Sicuro 1, Montinaro13, Mazzei 3, Sterlicchio 2, Albanese 6, Dimitri, Gravili 11, Balev 7. Coach Quarta

Ufficio Stampa 

A.s.d. Pallacanestro Molfetta

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author