Pall. Piombino - Basket Castelfiorentino 48-50

espugnato Piombino!

Ottima prova per le ragazze di Iserani e Lazzeretti che espugnano il parquet di Piombino 48-50! Venerdì derbyssimo a San Miniato.

Dopo l’amara sconfitta a Grosseto, ecco che arriva il riscatto per le ragazze di Iserani e Lazzeretti che con una prova da vera squadra riescono a supplire all’uscita per infortunio della playmaker Lari nella terza frazione andando a conquistare una vittoria di carattere, tornando così a casa con due punti davvero preziosi.

Per la nostra playmaker infortunio al braccio, ma dovrebbe trattarsi soltanto di una brutta botta: e per venerdì, in occasione del derby contro la Pallacanestro San Miniato, dovrebbe di nuovo essere in campo. Pronta a rientrare anche Simona Niccolini, assente a Piombino per motivi personali.
Avvio di gara in grande equilibrio: il primo quarto scivola via punto a punto con la castellane che al 10′ guidano 14-15. Nella seconda frazione allungo gialloblu: un parziale di 13-23 manda infatti tutti all’intervallo lungo sul +11 BC (27-38). Al rientro dagli spogliatoi buon avvio per le gialloblu, ma l’uscita della regista Lari manda in crisi gli equilibri e Piombino inizia a recuperare terreno (34-42 al 30′). Nell’ultimo quarto le locali si avvicinano pericolosamente e la gara si decide tutta nelle ultimissime azioni: ma Fanelli e company non mollano, ci credono e volano verso uno splendido epilogo. Sulla sirena il tabellone segna 48-50. I due punti prendono la via di Castello.

Adesso ci addentriamo nella settimana che condurrà, venerdì, all’appuntamento con il derbyssimo sul parquet di Ponte a Egola contro la Pallacanestro San Miniato, terza trasferta consecutiva per la formazione gialloblu: palla a due ore 21. Alle nostre ragazze un grandissimo in bocca al lupo!

PALL. PIOMBINO – BASKET CASTELFIORENTINO 48 – 50
Parziali: 14-15; 13-23 (27-38); 7-4 (34-42); 14-8 (48-50)
Tabellino: Regini 4, Fanelli 9, Ulivieri 2, Lari 7, Manetti 8, Lucchesi 6, Ammannati 12, Loiacono 2, Neri, Meloni. All: Iserani, Lazzeretti.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author