Pall. Trieste - Novipiù Casale, pregara

Domenica sera (ore 18.00) Pallacanestro Trieste 2004-Novipiù Casale
Junior nuovamente in trasferta: contro Trieste, gara in diretta live streaming su ilmonferrato.it

Dopo la forzata sosta di domenica scorsa a causa della rinuncia della Fulgor Libertas Forlì al campionato di A2 Gold, col conseguente annullamento di tutti i risultati conseguiti dalla storica società romagnola, riparte dalla trasferta di Trieste la corsa della Novipiù. Prima gara del 2015 (proprio come accadde l’anno scorso), la trasferta giuliana segna il giro di boa della stagione juniorina, con Trieste e Casale che si sfidano nel primo turno del girone di ritorno distanziate di soli due punti in classifica.

GLI AVVERSARI – Reduce da due sconfitte consecutive (con Ferentino e Jesi) Trieste resta comunque la più lieta novella di questa A2 Gold. I ragazzi allenati da coach Dalmasson hanno trovato grande continuità di risultati, confermandosi pienamente in corsa nella lotta per la qualificazione ai playoff, nonostante il dichiarato obiettivo salvezza di inizio stagione. Trascinati dal duo Tonut-Holloway i giuliani hanno vinto ben 7 gare (una in meno di Casale), di cui 5 casalinghe. Proprio Stefano Tonut è il miglior realizzatore italiano di questo campionato con la media di 19.3 punti a partita, sommati ad oltre 4 rimbalzi e quasi 2 assist, mentre Murphy Holloway ne è la rivelazione con 18.6 punti e 12.2 rimbalzi per gara, e l’unico neo del 55% di realizzazione dalla lunetta. Al contrario dell’altro Usa, Issiah Grayson, non del tutto convincente e fermo agli 8.6 punti medi, realizzati con basse percentuali. Valore aggiunto della compagine triestina è rappresentato dallo zoccolo duro costituito dai giovani Candussi, Marini (6 punti e 2 rimbalzi nel match d’andata al PalaFerraris), Mastrangelo, Fossati e Coronica sempre ben supportati e guidati da capitan Marco Carra (8.7 punti e il 37% da 3 punti in stagione).
I PRECEDENTI – Sono sette i precedenti tra Casale e Trieste, con saldo favorevole ai rossoblù, avanti 5-2. Il 28 novembre 2012, al PalaTrieste per l’andata dei quarti di Coppa Italia, i giuliani si imposero 88-77. Due settimane più tardi, la “remuntada” rossoblù regalò alla Junior le Final Four (vittoria 91-75). Il 6 gennaio 2013 i casalesi si imposero in casa 81-66, con replica triestina del 28 aprile, col 72-63 in favore di Trieste. Nella passata stagione, due vittorie della Novipiù corsara al PalaTrieste 62-66, e successo bissato (73-67) nell’ultima gara della stagione scorsa. Nel match d’andata del 5 ottobre, primo turno del campionato in corso, netta affermazione per i ragazzi di coach Ramondino, vittoriosi 79-59 con 22 punti di Marshall e 19 di capitan Martinoni.
BORSINO JUNIOR – Ad esclusione di Edoardo Giovara, in dubbio per domenica, il roster di coach Ramondino sarà al completo.
INFO UTILI – Si gioca Domenica 11 Gennaio al PalaTrieste “Cesare Rubini”, con palla a due alle ore 18. Diretta live streaming dell’incontro Pallacanestro Trieste 2004-Novipiù Casale su ilmonferrato.it, visibile su pc, smartphone e tablet con collegamento a partire dalle ore 18. La gara sarà inoltre raccontata in diretta sulla web radio ufficiale Radio Van d’A.

VALENTINI: “TRIESTE GIOCA UNA PALLACANESTRO MOLTO AGGRESSIVA E VELOCE, RISULTANDO MOLTO TEMIBILE NELLE PARTITE CASALINGHE” – “Sicuramente quella che abbiamo incontrato alla prima giornata era una squadra che doveva ancora conoscersi e rodare, dovevano ancora imparare a giocare insieme. Adesso hanno 14 punti, solo due meno di noi, quindi hanno fatto grossi passi in avanti. Trieste è una squadra formata da un gruppo storico, con ragazzi che giocano insieme da tanti anni con lo stesso allenatore. Nel momento in cui sono riusciti ad inserire Holloway e Grayson hanno fatto un grande passo in avanti e questo è quello che hanno dimostrato finora, giocando una pallacanestro molto aggressiva e molto veloce e dimostrandosi molto temibili soprattutto nelle partite casalinghe”.

AMATO: “SONO UNA SQUADRA GIOVANE CHE GIOCA CON UN’INTENSITÀ ELEVATISSIMA” – “Trieste è una squadra molto forte, anche se ha iniziato male. All’andata, nella prima partita contro di noi, dovevano ancora assestarsi e non erano al 100%. Ma poi sono stati capaci di fare un gran campionato, con Tonut e Holloway che stanno facendo cose incredibili. Sono una squadra giovane che gioca con un’intensità elevatissima e una difesa a tutto campo. Proveranno a metterci in difficoltà, noi dovremo fare la nostra partita per portare a casa la vittoria”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author