Pallacanestro Crema, coach Baldiraghi: "Contro l'Allmag Moncalieri possiamo giocarcela"

Gara due del primo turno di playoff. La Pallacanestro Crema, sul parquet amico del PalaCremonesi, cerca l’impresa contro la capolista del girone A, l’Allmag Moncalieri, vincitrice martedì per 71 a 62 contro i leoni cremaschi. Le “canotte rosa”, sopo,la buona prestazione in terra piemontese, cercano di prolungare serie e campionato. In vista del primo match senza domani della stagione, coach Baldiraghi si dimostra consapevole delle difficoltà ma anche abbastanza fiducioso: «Non abbiamo approcciato gara 1 con l’aggressività che ci eravamo detti avremmo dovuto avere: abbiamo perso duelli individuali, abbiamo lasciato a loro palle vaganti, abbiamo commesso errori gravi su cose preparate; in gara 2 dovremo essere più cattivi, più attenti, più ordinati. Ci sono tanti duelli interessanti in questa sfida: credo che decisivi saranno quelli tra i due playmaker Merletto e Pasqualin e tra i lunghi Bozzetto e Conti. Come ci è successo per tutta la stagione, anche in questa fase dobbiamo fare i conti con gli infortuni: Nicoletti è fermo per una botta alla coscia rimediata in allenamento e non sarà della partita mentre Liberati si è scavigliato in gara 1 ma dovremmo recuperarlo per domenica. Abbiamo la consapevolezza, dopo gara 1, di potercela giocare: Moncalieri ha atletismo, fisicità e, nonostante la giovane età di molti giocatori, la malizia che ne hanno fatto la miglior squadra del girone A; noi abbiamo dimostrato durante la stagione che nei momenti importanti abbiamo avuto la personalità per portare a casa il risultato…vogliamo farlo anche in questa occasione». Palla a due domenica alle ore 18.00.

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author