Pallacanestro Ferrara, la conferenza stampa in vista dell'esordio di domenica a Forlì

Ultima conferenza stampa per la Bondi Pallacanestro Ferrara prima dell’esordio di domenica prossima in trasferta contro Forlì, presenti a rispondere alle domande dei giornalisti il vice-presidente del club Marco Cocchi, il coach bianco-azzurro Tony Trullo ed i due atleti in maglia Bondi Riccardo Cortese e Terrence Roderick.

 

Marco Cocchi:” Chiedo scusa ai tifosi per non aver giocato abbastanza partite in casa, non avendo avuto modo di mostrare il roster che abbiamo allestito in estate. Ci tengo tuttavia a sottolineare che abbiamo iniziato a programmare la stagione 2016/2017 a partire dalla fine del mese di aprile scorso. Ad oggi abbiamo rispettato tutti i programmi che ci eravamo prefissati, la società ha fatto di tutto e di più per portare molta gente al Pala Hilton Pharma. Purtroppo a primo impatto non siamo stati ripagati come speravamo. Sono state staccate poco meno di 700 tessere degli abbonati, un risultato che non ci soddisfa ma siamo certi che da qui fino alla fine della campagna abbonamenti (venerdì 7 ottobre ndr) il popolo bianco-azzurro possa riflettere su questo risultato. Spendo un ringraziamento anche per la Curva Nord, che ad oggi hanno fatto per noi tante belle cose, tra cui curare l’aspetto del merchandising. Discorso campionato? Domenica si parte con la trasferta di Forlì, sono certo che ce la giocheremo alla grande. A livello di staff tecnico c’è voglia di dimostrare così come anche i nostri ragazzi che ormai sono in fase di recupero e ci presenteremo al completo o quasi.”

Tony Trullo:” Dispiace anche a me di non aver avuto modo di giocare qualche amichevole in più, soprattutto a Ferrara. Avevamo previsto la partita contro Imola e Ravenna in casa, ma nessuno poteva immaginare gli infortuni che abbiamo riscontrato in quest’ultimo mese. Per il discorso dei pochi abbonamenti, speriamo di convincere gli indecisi con i risultati che porteremo sul campo. Il gruppo al momento è al completo, tralasciando Ibarra e Zani che sono ancora leggermente acciaccati. Domenica a Forlì? Anche loro hanno avuto un pre-campionato simile al nostro essendo stati minati dagli infortuni. Hanno però recuperato gran parte della loro rosa. La settimana che viene sarà decisiva per prepararci al meglio.”

Riccardo Cortese:” Abbiamo avuto qualche acciacco di troppo che non ci ha permesso di fare quelle 2-3 amichevoli in più, ma questa settimana ci alleneremo al completo ed arriveremo a Forlì carichi per vincere. L’Unieuro è una buona squadra, ha una piazza storica che ha guadagnato molto entusiasmo con la promozione in serie A2. Inoltre ha acquistato due ottimi americani, mentre hanno mantenuto buona parte dell’ossatura italiana della scorsa stagione. Non sarà una partita facile ma arriveremo pronti.”

Terrence Roderick:” Ho recuperato, mi sento bene fisicamente e sono pronto a giocare. Con i miei compagni mi trovo bene, abbiamo tutti la mentalità vincente. L’esordio di domenica a Forlì? Io mi comporto uguale contro ogni squadra con cui gioco, penso a vincere e basta. Non ho paura di nessuno.”

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author