Pallacanestro Forlì, si riparte dalla trasferta di Mantova

Lo ‘stop’ dell’ultima giornata sul campo della Virtus Bologna, per quanto netto e deciso, in settimana è stato parzialmente ‘addolcito’ dall’arrivo di Davide Reati, guardia-ala sbarcata in casa Unieuro non più di tardi di martedì scorso che andrà ad incrementare le soluzioni a disposizione di coach Garelli nel reparto esterni. E chissà che l’ex Tortona non si riveli fin da subito decisivo già a partire dal prossimo impegno in programma, vale a dire la non semplice trasferta in casa degli Stings Mantova, compagine tra le più attrezzate per la promozione e ‘lanciata’ verso le zone nobili della classifica.

La squadra di coach Martelossi, infatti, dopo un difficoltoso avvio di campionato da quattro sconfitte nelle prime quattro giornate, ha poi trovato la giusta quadratura inanellando un serie positiva di sette gare, interrotta soltanto dal ko di misura del PalaTrieste di domenica scorsa. Rilancio in classifica che vede come artefici principali i due americani della squadra, Lamarshall Corbett e DeAndre Daniels. Il primo è un play-guardia arrivato in estate dopo una stagione, la scorsa, piuttosto tribolata per vicissitudini extra-campo, quando, in maglia Treviso, è stato squalificato per doping: grande continuità che sta invece trovando tra le fila degli Stings, ‘viaggiando’ a 18.6 di media con percentuali più che discrete, il 58% da 2 ed il 42% dalla lunga distanza. Leggermente più altalenanti, ma per questo non di minor importanza, le prestazioni di Daniels, ala classe ’92 che contribuisce alla causa con 14.8 in 29’, ‘conditi’ da più di 6 rimbalzi a partita. Di una certa rilevanza, poi, è lo spessore del gruppo degli italiani di Mantova, composto da giocatori di grandissima esperienza (Jacopo Giachetti, Alessandro Amici, Andrea Casella, Sylvere Bryan e Lorenzo Gergati, quest’ultimo al rientro da un piccolo problema fisico) ed un paio di giovani (Francesco Candussi e Luca Vencato su tutti) già discretamente scafati per la categoria.

Unieuro che, come detto, salirà in riva al Mincio con l’aggiunta di Davide Reati, che, al momento, prenderà il posto dell’infortunato Blackshear nello scacchiere tattico di coach Garelli. Wayne, infatti, non prenderà parte alla trasferta di domenica, avendo iniziato una terapia maggiormente ‘invasiva’ rispetto al riposo assoluto delle scorse settimane che dovrebbe portarlo, salvo complicazioni, ad essere in discrete condizioni per il crocevia di Santo Stefano contro Imola. Condizione che sta invece via via trovando capitan Pierich, tra i più positivi nelle ultime due uscite ed indubbiamente pedina fondamentale, oltreché dal punto di vista tecnico anche da quello emotivo, per la compagine biancorossa.

Palla a due fissata dunque al PalaBam di Mantova per le ore 18:30 di domenica 18 dicembre. Il match, inoltre, sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport 2 HD. Arbitreranno l’incontro i signori Martino Galasso di Siena (SI), Stefano Wassermann di Trieste (TS) e Luca Bonfante di Lonigo (VI).

Commenta
(Visited 137 times, 1 visits today)

About The Author