Pallacanestro Palestrina, domenica l'atteso big match con Reggio Calabria

Siamo solamente alla seconda giornata ma la Serie B entra già nel vivo con un ricco calendario di big-match. Per Palestrina si prospetta un tour de force contro quasi tutte le maggiori antagoniste, partendo domenica 14 ottobre dalla visita alla corazzata Viola Reggio Calabria. La compagine calabrese, scesa dal piano superiore non per demeriti sportivi ma per la ben nota penalizzazione, mira ad un pronto riscatto sostenuta dal vasto progetto di rinascita del dott. Coppolino. Sfida dal fascino particolare in casa di una piazza storica (affrontata già sei anni or sono in Serie B: 87-78 il finale), un ritorno per coach Ponticiello nella città che lo ha accolto quattro anni fa, ma anche un revival per due giocatori top del roster neroarancio. Gara da ex per Filippo Alessandri e Alessandro Paesano, asse play-pivot della Viola che non ha certo bisogno di presentazioni per gli appassionati arancio verdi. Squadra che può vantare due under di grossa esperienza come il play Vitale e l’ala Agbogan, un fattore in più per coach Mecacci nella corsa alla vittoria finale. Settore degli esterni potenziato dall’arrivo della guardia Vittorio Nobile, mentre importantissime le conferme dalla Serie A2 di capitan Carnovali e l’ala Fallucca. Questi due dei clienti più scomodi per Palestrina, anche se poi mancano da annoverare i due lunghi a contorno di Paesano, l’ala Mastroianni vincitore del torneo a Napoli e l’esplosivo Fall. Ben nove dunque le pedine che possono disporre di grande minutaggio, e c’è da aspettarsi una Viola arrabbiata dopo il ko in volata all’esordio a Matera. Una prima giornata che ha mandato in archivio anche il prezioso successo esterno dopo un supplementare di Caserta ai danni dell’altra favorita Salerno, mentre l’altro atteso incontro dei piani alti tra Luiss e Napoli è stato appannaggio dei romani.
Il calendario, come anticipato, sarà durissimo a ottobre ed anche dal punto di vista fisico ci sarà da soffrire con l’inserimento di un infrasettimanale. Trasferta utile a testare immediatamente le forze contro una rivale diretta anche per Palestrina, ripartendo dalle comunque buone notizie colte dall’esordio di domenica scorsa. Se dall’infermeria arriveranno presto messaggi confortanti per il recupero di Banchi e Spera (altro ex Viola) allora coach Ponticiello potrà davvero iniziare ad attingere a pieno dal proprio roster. Queste le sue parole in settimana: “Cerchiamo di dare continuità alle ultime stagioni con una dimensione differente, una squadra che vuole trovare equilibrio e organizzazione, e poi acquisire cinismo non solo mostrando la qualità ma anche capacità di centrare obiettivi in partite difficili che poi fanno la differenza. Domenica incontriamo una delle sette papabili alla vittoria, una delle più accreditate, con un gran mix di giocatori che apprezzo in toto. Primo scoglio di tanti in successione, sarebbe importante iniziare bene. Facile prevedere che la difesa possa decidere il risultato, dunque saranno i piccoli correttivi negli schemi d’attacco a dover disinnescare questi complessi tattici. Per me sarà un ritorno in un posto dove ho lasciato ottimi ricordi e sono felice di averne lasciati anche agli appassionati dello Stretto. ”

Arbitri dell’incontro saranno i sigg. Francesco Belisario Di Luzio di Cernusco sul Naviglio e Matteo Sironi di Sesto San Giovanni, palla a due al PalaCalafiore di Reggio Calabria domenica alle ore 18:00. Diretta Facebook sulla pagina Pallacanestro Palestrina e radiocronaca a cura di Antenna Febea, diretta da Federico Minniti, in streaming su https://www.antennafebea.it
foto a cura di Rachele Bonanni
Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Palestrina
Commenta
(Visited 24 times, 3 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.