Pallacanestro Palestrina, sabato la sfida con Maddaloni

A stretto giro la Citysightseeing Palestrina torna al PalaIaia pronta per la terza giornata di campionato. Anticipo serale sabato 10 ottobre contro la squadra casertana della Pallacanestro San Michele Maddaloni. Finora destini opposti per le due formazioni, avendo Palestrina ottenuto un percorso netto di vittorie mentre i campani restano ancorati in fondo alla classifica con zero successi.
Ko interno contro la Stella Azzurra nonostante i 21 punti di Chiavazzo, i 13 di Caceres e gli 11 del pivot Rusciano. Questi tre degli elementi di punta del roster di coach Monda, assieme al veterano e playmaker titolare Salvatore Desiato e gli altri esterni Garofalo e Piscitelli. Quote “under” occupate dai giovani Ragnino e Marini, per un team che punta su un gruppo in gran parte confermato ed ottenere una nuova salvezza in serie B.
Palestrina che ha tutti i mezzi per superare anche il terzo ostacolo, ripetendo le prove offerte finora e specialmente quella che ha permesso di avere ragione della quotata Cassino. Mantenere il fattore campo risulta essenziale in questo lungo e difficile campionato, battere sabato Maddaloni consentirebbe inoltre di arrivare nelle migliori condizioni psicofisiche all’atteso scontro al vertice in casa dell’Eurobasket Roma.
Nonostante l’anticipo serale si spera in un bis dell’ottimo pubblico ammirato nella prima casalinga, con la società arancio verde che mantiene aperta la campagna abbonamenti già incoraggiante. In classifica i prenestini sono a braccetto con Eurobasket, Palermo, Scauri e Viterbo, mentre Napoli ha ceduto il passo sul difficile campo del capoluogo siciliano.
Arbitreranno la gara con palla a due alle ore 20.00 i sigg. Salvatore Arbace di Ragusa e Antonio Giuseppe Giordano di Gela.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author