Pallacanestro Palestrina, sabato l'esordio in campionato a Fondi

Dunque si ricomincia, a distanza di quattro mesi dal termine delle fatiche nella sfortunata semifinale playoff contro l’Eurobasket, il Palestrina rimetterà piede sul parquet per dare il via alla sua nuova stagione. Sarà ancora girone C, rivoluzionato in buona parte con la suddivisione lungo la costa tirrenica, ma l’avversario di sabato sarà uno di quelli già visti negli scorsi anni. Si inizia da Fondi, società laziale che sta ottenendo salvezze a ripetizione e punta sempre più ad affermarsi in questa serie B, con un occhio al bilancio ed uno ai giovani. Fondi si presenta con alcune varianti rispetto alla scorsa stagione, dal figlio d’arte Joel Myers, interessante play guardia 1995, ad un altro elemento giovanissimo come il lungo Igor Biordi, sammarinese ex Rimini. Ai soliti veterani poi (Lilliu, Cappiello, Di Marzo e Pietrosanto) si aggiunge un’altra new entry: Luzza.
Travolgente fu Palestrina a dicembre 2014 quando passò agevolmente sul campo dei fondani, riscattando il ko arrivato invece nel campionato precedente. Dati alla mano sembrebbe uno scontro ancora arduo per i locali, che raddoppieranno però gli sforzi per contrastare adeguatamente l’ultima vincitrice del girone, quel Palestrina capace di cedere la posta solamente in tre occasioni. Lulli si aspetta da parte sua un avvio convincente e deciso, mettendo subito in chiaro che la squadra arancio verde vorrà anche stavolta presentarsi tra le protagoniste, cercando di battersi al meglio con le maggiori candidate alla vittoria, designate in estate in Palermo, Napoli, Eurobasket e Cassino.
Si gioca al PalaVirtus di via Liguria, palla a due alle ore 18.30 alzata dai sigg. Adriano Fiore di Scafati e Vincenzo di Martino di Scafati.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author