Pallacanestro Reggiana, Poeta: "Addio imprevisto, ho la coscienza a posto"

E’ durata un solo anno l’esperienza di Peppe Poeta in Emilia-Romagna con la Pallacanestro Reggiana che ha comunicato al play italiano che non farà più parte del roster della prossima stagione.

Intervistato da “Il Resto del Carlino”, Poeta ha espresso il suo disappunto per la scelta della sua ormai ex società: “Avevo sposato con felicità il progetto Reggiana e sinceramente non mi aspettavo di dover andare via. Ho dato tutto quello che avevo e ho la coscienza a posto. Sono comunque sereno e troverò di sicuro un’altra squadra perché ho voglia di giocare per un altro paio di anni.”

Commenta
(Visited 140 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.