Pallacanestro Trapani, il nuovo preparatore atletico è Michele Iacomucci

Michele Iacomucci è il nuovo preparatore atletico della Pallacanestro Trapani. Nativo di Pesaro, è un nome di assoluto prestigio nel settore e un professionista di estrema affidabilità, che ha lavorato con successo, negli ultimi anni, tra Ferrara e Omegna. L’innesto di Iacomucci rappresenta un passo avanti importante per la pianificazione della nuova stagione, in un settore delicato come quello dell’attività prettamente aerobica e atletica, oltre che nel mantenimento della condizione fisica ottimale degli atleti nel corso del campionato.

Cogliamo l’occasione per ringraziare sentitamente Salatore Poma, preparatore della nostra prima squadra e del settore giovanile nelle ultime tre stagioni, per il prezioso lavoro svolto e per l’impegno profuso ogni giorno nell’ambito del suo operato. Auguriamo a Salvatore ogni fortuna per il proprio futuro professionale e personale.

SCHEDA

Michele Iacomucci è nato a Pesaro il 07/10/1970. Inizia la sua carriera nel mondo del calcio, a Fano, in C2. Dopo una parentesi calcistica durata 10 anni, il passaggio all’ambito cestistico avviene nel 2004/05, in seguito alla chiamata di Ferrara. Nella città emiliana Iacomucci rimane per sette stagioni consecutive, contribuendo alla promozione in Serie A del club. Conclusa l’avventura ferrarese, nel 2011 si trasferisce a Omegna, dove trascorre i tre anni successivi tra A Dilettanti e A2 Silver, vincendo anche la Coppa Italia LNP.

Michele Iacomucci (preparatore atletico Pallacanestro Trapani): “Durante l’ultima stagione sono rimasto inattivo per alcune vicende personali. Ho avuto l’occasione di riflettere a lungo e mi sono detto che avrei accettato di nuovo un eventuale incarico solo davanti a un progetto serio e in un luogo che mi convincesse. Trapani rappresenta esattamente tutto questo: una società solida, con ambizioni e stabilità conclamate, ma anche una città che conosco già e che sarà bello scoprire ancora di più nel corso della prossima stagione”.

Julio Trovato (amministratore delegato Pallacanestro Trapani): “Abbiamo pensato a lungo a quale figura introdurre come preparatore atletico, sapendo bene quanto questo sia un ruolo estremamente importante per la buona riuscita di una stagione sportiva. Alla fine, siamo molto soddisfatti di avere raggiunto un accordo con Iacomucci e siamo convinti che il suo lavoro riuscirà ad integrarsi alla perfezione con quello tecnico svolto dal coach e da tutta la squadra. Il suo impegno, inoltre, non riguarderà solo la serie A2, ma anche il settore giovanile, diventando perfettamente coerente con quanto abbiamo fatto l’anno scorso. E’ fondamentale mantenere la stessa impostazione e lo stesso approccio per tutti i gruppi della nostra società”.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author