Pallacanestro Trapani: ripresa del lavoro, verso la trasferta a Casale Monferrato

Dopo il doppio turno casalingo contro Casalpustrlengo e Reggio Calabria, riprende il lavoro della prima squadra, in vista del quarto impegno esterno del campionato. Domenica 22 novembre (ore 18.00), infatti, la Pallacanestro Trapani sfiderà in trasferta Casale Monferrato, nella gara valida per la nona giornata di A2, girone Ovest. Per oggi, in programma una doppia seduta (ore 9.15 pesi+basket; ore 17.30 basket).

PROGRAMMA SETTIMANALE

Di seguito, il programma completo della settimana che va dal 17 al 22 novembre, segnalando che ogni appuntamento è soggetto a possibili variazioni, di natura più o meno dipendente dalla volontà del nostro club:

Martedì: 9.15 (pesi+basket); 17.30 (basket);

Mercoledì: 9.15 (pesi+basket); 17.15 (basket);

Giovedì: 9.15 (pesi+basket); 17.15 (basket);

Venerdì: 17.15 (basket);

Sabato: allenamento ad orario da definire, a Casale Monferrato;

Domenica: 18.00 Casale Monferrato-Pallacanestro Trapani.

SETTORE GIOVANILE, LE PARTITE DELLA SETTIMANA

Ecco il programma delle partite settimanali delle nostre squadre giovanili:

Lunedi 16 Novembre

Ore 18:00, campionato Under 18 Regionale, Euforbia Trapani – Cus Palermo.

Mercoledì 18 Novembre

Ore 20:00, campionato Under 18 Eccellenza, Orlandina Basket – Conad Trapani “B”.

Giovedì 19 Novembre

Ore 20:00, campionato Under 18 Eccellenza, Conad Trapani “A” – Pegaso Ragusa.

Venerdì 20 Novembre

Ore 18:00, campionato Under 14 Regionale, Campobello – Vitaldent Trapani;

Ore 20:00, campionato Under 15 Regionale, I Game Shop Trapani – Zannella Basket Cefalù.

Sabato 21 Novembre

Ore 16:00, campionato Under 14 Regionale, I Game Shop Trapani – Libertas Alcamo;

Ore 18:15, campionato Under 16 Eccellenza, Conad Trapani – Amatori Basket Messina.

Taylor Griffin (ala-pivot Pallacanestro Trapani): “Dopo la sconfitta a Ferentino, è stato molto importante riuscire a vincere due partite consecutive in casa nostra. Abbiamo dimostrato di saper reagire come squadra e di avere voglia di lottare in mezzo al campo. Personalmente, sto interiorizzando ogni giorno di più i concetti necessari al mio adattamento al basket europeo e, dovendo concentrarmi sempre meno su cosa fare, riesco a giocare con più serenità. Siamo riusciti a instaurare un’ottima chimica di squadra e questa è una prerogativa necessaria per disputare una stagione positiva. Adesso, ci sentiamo pronti per tentare di compiere un ulteriore salto di qualità”.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author