Pallacanestro Trapani: ripresa del lavoro, verso la trasferta a Ferentino

Dopo l’impegno interno contro Siena, riprende il lavoro della prima squadra, in vista della terza trasferta del campionato. Domenica 8 novembre (ore 18.30), infatti, la Pallacanestro Trapani sfiderà fuori casa Ferentino, nella gara valida per la sesta giornata di A2, girone Ovest. Per oggi, in programma una doppia seduta (ore 9.15 pesi+basket; ore 17.30 basket).

PROGRAMMA SETTIMANALE

Di seguito, il programma completo della settimana che va dal 3 all’8 novembre, segnalando che ogni appuntamento è soggetto a possibili variazioni, di natura più o meno dipendente dalla volontà del nostro club:

Martedì: 9.15 (pesi+basket); 17.30 (basket);

Mercoledì: 9.15 (pesi+basket); 17.15 (basket);

Giovedì: 9.15 (pesi+basket); 17.15 (basket);

Venerdì: 17.15 (basket);

Sabato: 10.00 (basket);

Domenica: 18.30 Ferentino-Pallacanestro Trapani.

SETTORE GIOVANILE, LE PARTITE DELLA SETTIMANA

Ecco il programma delle partite settimanali delle nostre squadre giovanili:

Lunedi 2 Novembre

Ore 18:00, campionato Under 18 Regionale, Euforbia Trapani – ASD Zannella Basket Cefalù.

Giovedì 5 Novembre

Ore 20:00, campionato Under 18 Eccellenza, Conad Trapani “B” – Conad Trapani “A”.

Venerdì 6 Novembre

Ore 20:00, campionato Under 15 Regionale, I Game Shop Trapani – Virtus Trapani.

Sabato 7 Novembre

Ore 16:00, campionato Under 14 Regionale, I Game Shop Trapani – Conad Trapani;

Ore 18:15, campionato Under 16 Eccellenza, Conad Trapani – Pol. Dil. Pegaso Ragusa.

Taylor Griffin (ala-pivot Pallacanestro Trapani): “Siamo felici di aver conquistato una bella vittoria davanti al nostro pubblico. E’ stata un partita non semplice, ma siamo stati bravi a spuntarla. Per compiere dei progressi come gruppo, dobbiamo cercare di continuare ad aiutarci in difesa, sacrificandoci, se necessario, per i compagni. In attacco, invece, è soprattutto la circolazione che rende le partite più semplici: quando riusciamo a muovere la palla con efficacia, tutto il nostro gioco ne trae beneficio. Personalmente, sto ancora vivendo il percorso di adattamento al basket italiano e, anche grazie all’aiuto del coach e della squadra, sento che giorno dopo giorno sto imparando sempre qualcosa di nuovo, sia nei dettagli tecnici, sia nel modo di interpretare le varie situazioni. Abbiamo già giocato contro Ferentino due volte in precampionato, vincendo una volta ognuno, ma la sfida di domenica prossima sarà quella che conterà davvero e dovremo farci trovare pronti”.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author