Pallacanestro Trieste, la situazione in infermeria prima della partitissima contro la Virtus Bologna: rientrano Bossi e Baldasso, migliora Simioni

Sul rinnovato parquet dell’Alma Arena è proseguita la preparazione dei biancorossi di Dalmasson, in vista della partitissima di domenica alle 14.15 contro la capolista Virtus Bologna.

Rispetto alle defezioni di ieri sono rientrati in gruppo Bossi e Baldasso, i quali nonostante le cautele del caso hanno svolto la quasi totalità della seduta pomeridiana col resto dei compagni. Migliorano anche le condizioni di Alessandro Simioni, ancora convalescente dopo il virus influenzale che l’ha messo ko ad inizio settimana, ma presente a bordo campo in tuta di rappresentanza.

Il roster è stato suddiviso in tre squadre, casacca bianca per Bossi, Gobbato, Ferraro e Cittadini; in rosso Demarchi, Pecile, Green e Da Ros; in maglia nera Prandin, Baldasso, Coronica, Deangeli e Jordan Parks. Situazioni offensive e difensive messe sul campo analizzando le caratteristiche dei prossimi avversari, in duelli che hanno visto alternarsi costantemente le tre squadre. A seguire, gruppo diviso tra bianchi e rossi ed impegnato in una serie di intense partite con traguardo fissato a undici punti, 5vs5 nel corso dei quali si sono gradualmente accomodati a bordo campo Bossi e Baldasso insieme a capitan Coronica, cedendo il posto ai giovanissimi DeMarchi e Deangeli.

L’avvicinamento al big match con la Virtus Bologna proseguirà domani con una seduta in programma all’Alma Arena a partire dalle 13, per prendere confidenza con l’inusuale orario della sfida di domenica, prevista alle 14.15 con diretta esclusiva su Sky Sport.

Fonte: Ufficio Stampa Alma Pallacanestro Trieste

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author