Pallacanestro Vigarano, arrivano le campionesse di Schio

Archiviata la sosta per l’attività della nazionale senior impegnata sino a metà settimana in Gran Bretagno, ecco tornare il campionato di Serie A1, arrivato alla giornata numero 8 girone di andata. Al PalaVigarano la Meccanica NOVA riceve i campioni d’italia del Famila Wuber Schio.

Domenica alle ore 18.00 sarà una partita proibitiva per le biancorosse, contro una formazione attrezzata per difendere il proprio titolo ed attrezzata per partecipare da protagonista in Eurolega. La classifica deficitaria ed ancora a zero punti di Vigarano difficilmente potrà migliorare con avversari di tale livello, ma non per questo la squadra scenderà in campo rinunciataria o battuta in partenza, anzi. All’orizzonte ci sono appuntamenti importantissimi in ottica salvezza, per provare a chiudere nel migliore dei modi il girone di andata. Orvieto, Cagliari, Geas sono tre sfide che si consumeranno nel mese di dicembre che la Meccanica NOVA dovrà affrontare con tutta la necessaria consapevolezza che la sua attuale posizione in classifica impone e la determinazione di provare a risollevare l’ultima posizione in campionato.

Prima di ciò, appunto, la sfida suggestiva con i campioni d’Italia; il Famila è una formazione quadrata che viaggia a punteggio pieno sin qui (7v-0p) giustificando la qualità di un roster profondo, talentuoso ed allestito con le migliori intenzioni. Ritorno da ex per Martina Bestagno, protagonista nella passata stagione proprio a Vigarano, cui non potrà che andare un caloroso applauso. Domenica sarà di contro l’occasione per le ragazze di Marco Savini di verificare sul campo i progressi di queste due settimane di lavoro. L’infermeria ha dato finalmente respiro rispetto al primo mese e mezzo, costantemente in emergenza.

L’obiettivo è prendere inerzia e continuare a lavorare forte in vista dei prossimi cruciali impegni. Domenica saranno a referto tutte le dodici effettive, compresa Jomanda Rosier che pur svolgendo ancora lavoro differenziato, ha iniziato ad assaggiare il campo con le compagne ad oltre quattro mesi dall’infortunio al crociato. Semaforo verde anche per Capoferri, con la muscolatura della spalla in netto miglioramento e ormai pronta per lavorare con la squadra anche con contatto.

La settimana ha portanto anche buone notizie sul fronte giovanile, con il primo assaggio stagionale delle giovani di Bk Academy nell’attività della 1° squadra. Mercoledi hanno partecipato alla sessione di allenamento Rebecca Ferraro (2000) e Caterina Gilli (2002), accolte con piacere dal resto della squadra all’interno della collaborazione tecnica con la propria società satellite. A rotazione l’appuntamento si rinnoverà nel corso dell’anno, con altre e nuove chiamate: Giulia Natali (2002) e Silvia Nativi (2002) saranno le prossime aggregate per cementare ancora di più il feeling con il vivaio, portare energia e sano entusiasmo.

Sempre in settimana capitan Vian ha guidato una delegazione composta anche da Crudo, Capoferri eD’Alie presso le elementari di Vigarano per ricevere le tante domande a completamento del mini corso di giornalismo dei bambini della scuola primaria comunale. Le atlete della 1° squadra si sono prestare con piacere alle domande e alle curiosità dei più piccoli, rinnovando il loro invito a tifare le squadra sugli spalti del PalaVigarano.

Infine la società ha fissato la Cena di Natale del club che si terrà domenica 20 dicembre presso il partnerRistorante Spirito a pochi passi dall’impianto di gioco, un’occasione per atlete, staff, dirigenti, autorità, partners di scambiarsi gli auguri delle imminenti festività natalizie e guardare con fiducia al 2016 sempre più alle porte…

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author