Partita vera per la Gessi Valsesia: all'overtime con cuore e batticuore contro Crema

Al Pala Ponti di Ghemme, causa temporanea inagibilità del Pala Loro Piana di Borgosesia dovuta a infiltrazioni d’acqua, si è giocata la partita amichevole G.S. Valsesia Basket vs Erogasmet Crema, finita all’over time a favore dei cremaschi per una sola  lunghezza. Fa comunque piacere constatare che i ragazzi valsesiani si siano battuti con grande tenacia ed intensità, giocando una buona partita senza risparmiarsi e proponendo un buon gioco corale.

 

G.S. VALSESIA BASKET :  73

EROGASMET CREMA     :  74

 

All’OVERTIME

Parziali:20-21  39-32  53-50- 66-66

 

Valsesia Basket: Berardi ne, Dotti 7, Gatti 9, Giacomelli 13, Giorgi 13, Giovara 1, Quartuccio 8, Santarossa 7, Tomasini 12, Bashtannyk ne, Zucca 3, Perucca ne.   Coach: Lorenzo Pansa

 

Erogasmet Crema : Zanella 5, Del Sorbo 2, Tardito 5, Manuelli 16, Liberati 3, Bozzetto 13, Cisse’ 12, Milanese, Fontana, Bani, Montanari 18.  Coach: Massimiliano Baldiraghi.

 

LA CRONACA: Infermeria affollata in casa Valsesia, con Paolin fermo ai box per uno stiramento all’adduttore, Giovara che tenta di stringere i denti e a scendere in campo, ma il dolore alla mano è ancora forte e a coach Pansa non resta che farlo accomodare in panchina. L’unica bella consolazione è il recupero di Tomasini , sceso sul parquet carico e grintoso più che mai, giocando in scioltezza una buona partita.  Nonostante i ranghi ridotti, gli Eagles giocano con grande attenzione ed energia, combattono punto a punto e alla fine del primo tempino gli ospiti  sono avanti di una lunghezza 20-21. Nel secondo periodo si può ammirare una Gessi tenace e determinata, aggressiva in attacco e chiusa molto bene in difesa. Il punteggio dà ragione agli Eagles, che chiudono il secondo quarto avanti di sette lunghezze  39-32. Al rientro dalla pausa lunga, ancora grande atletismo ed energia da parte dei valsesiani, ma i leoni di Crema non intendono mollare e operano un pressing continuo. In questa fase, la partita diventa molto “fisica” e combattuta, con qualche fallo di troppo e un po’ di nervosismo in campo; il terzo periodo si chiude ancora a favore dei valsesiani 53-50. Nell’ultimo periodo, i cremaschi si fanno particolarmente aggressivi; la compagine lombarda si mostra arcigna, competitiva e dalla grande fisicità; si lotta su ogni pallone con determinazione e le compagini  chiudono in perfetta parità l’ultimo quarto: 66-66 e si va all’overtime! Scendono sul parquet per aggiudicarsi il match due squadre agguerrite e con il coltello tra i denti: il pubblico segue tutto dagli spalti col fiato sospeso fino alle ultime battute, che vedono i cremaschi portare a casa il risultato ma solo di una lunghezza. Soddisfazione comunque in casa Valsesia Basket: si è vista una squadra tonica, attenta e tenace, ma soprattutto una squadra che ha mostrato da subito un atteggiamento positivo e un buon amalgama…  forza ragazzi, siete sulla strada giusta!!

E’ doveroso per Valsesia Basket esprimere un grande ringraziamento l’A.S.D. Pallacanestro Ghemme, che ha messo a disposizione la struttura del Pala Ponti a titolo completamente gratuito: grazie di cuore per la disponibilità e collaborazione! Inoltre si coglie l’occasione per comunicare che il match in programma mercoledì 16 settembre 2015 contro LTC SANGIORGESE BASKET è stato annullato, per permettere il recupero degli infortunati, mentre resta confermato per domenica 20 settembre 2015 l’ultimo test precampionato con la partita amichevole CUS TORINO vs VALSESIA BASKET  alle ore 17:00 presso PALACUS Via Modesto Panetti, 30 TORINO.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author